Indice del post patto di quota lite - la suprema corte a sezioni unite fa chiarezza

Cosa è il patto di quota lite

Il patto di quota lite è l’accordo che può intervenire fra avvocato e cliente in virtù del quale il primo percepisce, quale compenso per l’attività espletata, una quota del bene oggetto della lite, a risultato ottenuto. Secondo il Consiglio nazionale Forense è illecito l’accordo volto a spartirsi il ricavato al termine dell’incarico, quando l’ammontare di ciò che percepirà il cliente e' ben chiaro e determinato. Diversamente, e' considerata valida la pattuizione con cui si stabilisce, in percentuale, il compenso dell’avvocato a monte dell’incarico, quando ancora né si conosce l’esito del giudizio, né tanto meno quanto il cliente percepirà in [ ... leggi tutto » ]

I compensi dell'avvocato devono essere sempre proporzionati all'attività svolta

In ogni caso, tuttavia, anche se concordati con la pattuizione di quota lite, i compensi devono essere proporzionati all'attività svolta. Lo stesso codice deontologico forense vieta all'avvocato di presentare una parcella rapportata a una domanda giudiziale il cui esito è quasi scontato a favore del proprio cliente e per il cui conseguimento non è richiesta un'attività particolarmente onerosa e impegnativa. Su questi aspetti la corte di Cassazione a sezioni unite (sentenza 25012/14) è stata chiamata ad esprimersi in seguito al ricorso di un avvocato che pretendeva il diritto ad un onorario stabilito, non secondo i canoni fissati dal CNF, [ ... leggi tutto » ]

Il Consiglio Nazionale Forense può valutare l'equità del patto di quota lite rispetto alla prestazione fornita al cliente

L'aleatorietà dell'accordo del patto di quota lite non esclude, a parere della Corte di cassazione, la possibilità di valutarne l'equità: se, cioè, la stima effettuata dalle parti era, all'epoca della conclusione dell'accordo che lega compenso e risultato, ragionevole o, al contrario, sproporzionata per eccesso rispetto alla tariffa di mercato, tenuto conto di tutti i fattori rilevanti, in particolare del valore e della complessità della lite e della natura del servizio professionale, comprensivo dell'assunzione del rischio. A questo criterio, secondo i giudici di legittimità, si è attenuto il Consiglio nazionale forense, il quale ha rilevato la manifesta eccessività e l'iniquità [ ... leggi tutto » ]

26 novembre 2014 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post patto di quota lite - la suprema corte a sezioni unite fa chiarezza. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Patto di quota lite - La Suprema Corte a sezioni unite fa chiarezza Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 26 novembre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria difendersi dai creditori con il gratuito patrocinio - assistenza legale Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore.



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca