Sospensione della patente per eccesso di velocità

Uno dei casi, più comuni, che portano alla sospensione della patente di guida è il superamento del limite di velocità, un’infrazione diffusa che può costare cara a chi non può fare a meno dell’automobile per spostarsi.

Il codice della strada prevede la sospensione della patente di guida:

  • da 1 a 3 mesi per chi supera il limite di velocità tra i 40 e i 60 km/h (per i neopatentati la sospensione va dai 3 ai 6 mesi) – in caso di recidiva è prevista la sospensione della patente di guida per un periodo che va dagli 8 ai 18 mesi.;
  • In caso di superamento del limite di velocità oltre i 60 km/h è prevista la sospensione per un periodo che va dai 6 ai 12 mesi (in caso di recidiva è invece prevista la revoca della patente).

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su sospensione della patente per eccesso di velocità . Clicca qui.

Stai leggendo Sospensione della patente per eccesso di velocità Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 14 Febbraio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 1 Maggio 2017 Classificato nella categoria multe per violazioni al Codice della strada - informazione e prevenzione Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso rapido anonimo (test antispam)