Pagamento delle imposte » I modelli F23 ed F24

Pagamento delle imposte: come usare correttamente i modelli F23 ed F24.

Ad oggi, è possibile dire che la maggior parte dei contribuenti usano il Modello F23 ed F24 per il pagamento di Tasse e Tributi.

Ma, in sostanza, qual è la differenza tra i due modelli di versamento redatti dall'agenzia delle entrate?

Come vanno correttamente compilati e quali sono gli errori da omettere?

Cerchiamo di capire questi aspetti nel prosieguo dell'articolo.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pagamento delle imposte » i modelli f23 ed f24. Clicca qui.

Stai leggendo Pagamento delle imposte » I modelli F23 ed F24 Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 29 aprile 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria dichiarazione dei redditi Inserito nella sezione fisco, tributi e contributi.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca