Nuovi importi delle multe per violazione del codice della strada


Il Ministro della Giustizia, di concerto con i Ministri dell’Economia e delle Finanze, nonché delle infrastrutture e dei trasporti, ha fissato, con decreto del 27 dicembre 2018, i nuovi limiti delle sanzioni amministrative pecuniarie.

In particolare, il divieto di sosta passa da 41 a 42 euro; la sanzione amministrativa per conducente o passeggero senza cinture di sicurezza, aumenta da 81 a 83 euro; la guida usando lo smartphone senza auricolare o senza viva voce, viene sanzionata con 165 euro contro i precedenti 161; il passaggio con il semaforo rosso, la mancata precedenza o il mancato rispetto dello stop in orario diurno, passano da 163 a 167 euro; l’omessa revisione periodica è punita con una multa da 173 euro (fino al 31 dicembre 2018 bastavano 169 euro); la mancanza di copertura assicurativa comporterà un esborso aumentato da 849 a 868 euro; la guida in stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolemico superiore a 0,5 g/l e non superiore a 0,8 g/l, viene punita con una sanzione amministrativa di 544 euro a fronte di un importo, prima dell’aumento, di 532 euro.

Nel prospetto, di seguito allegato, l’elenco completo dei nuovi importi delle sanzioni amministrative al primo gennaio 2019 con l’indicazione dell’articolo del codice della strada in cui vengono citate.

sanzioni amministrative aggiornamento importi

10 Marzo 2019 · Giuseppe Pennuto



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su nuovi importi delle multe per violazione del codice della strada. Clicca qui.

Stai leggendo Nuovi importi delle multe per violazione del codice della strada Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 10 Marzo 2019 Ultima modifica effettuata il giorno 28 Settembre 2020 Classificato nella categoria Article schema org Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)