Indice del post nullità relativa e simulazione del contratto di locazione

La norma di riferimento per i contratti di locazione è l'articolo 13 della legge 431/1998 che sancisce essere nulla ogni pattuizione volta a determinare un importo del canone di locazione superiore a quello risultante dal contratto scritto e registrato. Nei casi di nullita' per pattuizione finalizzata a determinare un importo del canone di locazione superiore a quello risultante dal contratto scritto e registrato il conduttore, con azione proponibile nel termine di sei mesi dalla riconsegna dell'immobile locato, può chiedere la restituzione delle somme corrisposte in misura superiore al canone risultante dal contratto scritto e registrato. E' poi intervenuta, a [ ... leggi tutto » ]

Esistono, nella vita reale, anche fattispecie di simulazione del contratto di locazione, che possono essere realizzate nei termini che seguono: a) la parte locatrice e la parte conduttrice convengono, con accordo simulatorio, di stipulare un contratto di locazione indicando, in seno ad esso, destinato alla registrazione, un canone inferiore a quello realmente pattuito; b) Le parti redigono materialmente un contratto di locazione contenente l'indicazione di tale canone fittizio; c) Le stesse parti, con controdichiarazione scritta (coeva alla stipula), alla cui redazione partecipano tutte e contestualmente, convengono che il canone indicato nel contratto registrato deve essere modificato in aumento, secondo [ ... leggi tutto » ]

24 settembre 2015 · Roberto Petrella

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Nullità della pattuizione occulta finalizzata a determinare un importo del canone di locazione superiore a quello risultante dal contratto scritto e registrato
Com'è noto, è nulla ogni pattuizione volta a determinare un importo del canone di locazione ad uso abitativo superiore a quello risultante dal contratto scritto e registrato. E' fatto carico al locatore di provvedere alla registrazione nel termine perentorio di trenta giorni, dandone documentata comunicazione, nei successivi sessanta giorni, al ...
Contratto di locazione - Il cedente è sempre responsabile per la morosità del cessionario
Il conduttore può cedere il contratto di locazione anche senza il consenso del locatore: tuttavia, se il locatore non ha liberato il cedente, può agire contro il medesimo qualora il cessionario non adempia alle obbligazioni assunte. La giurisprudenza ha affermato in più occasioni che in materia di locazioni, in caso ...
Al locatore l'onere di registrare il contratto di affitto entro 30 giorni dalla stipula
È nulla ogni pattuizione volta a determinare un importo del canone di locazione superiore a quello risultante dal contratto scritto e registrato. È fatto carico al locatore di provvedere alla registrazione nel termine perentorio di trenta giorni, dandone documentata comunicazione, nei successivi sessanta giorni, al conduttore ed all'amministratore del condominio, ...
La mancata registrazione del contratto di locazione e la sua nullità
In tema di locazioni abitative, è prevista la nullità di ogni pattuizione volta a determinare un importo del canone di locazione superiore a quello risultante dal contratto scritto e registrato. La norma esprime il principio della invariabilità, per tutto il tempo della durata del rapporto, del canone fissato nel contratto ...
Nullità del contratto di locazione in forma verbale - Il conduttore che vuole eccepirlo deve dimostrare l'abuso del locatore altrimenti rischia lo sfratto
In passato, la scelta del legislatore di applicazione dell'equo canone (meccanismo di determinazione legale del canone di locazione calcolato sulla base di una serie di parametri oggettivi, ha prodotto risultati estremamente negativi, causando gravi distorsioni del mercato delle abitazioni. I proprietari, salvo far ricorso alla sistematica prassi dei c.d. affitti ...

Spunti di discussione dal forum

Morosità canone contratto locazione posto auto – Possono intimarmi lo sfratto dall’alloggio se il contratto di locazione dell’appartamento è distinto e separato?
Ho due contratti di locazione, uno per il posto auto, l'altro per un alloggio. Siccome non pago l'affitto del posto auto da diversi anni, ho ricevuto raccomandata con oggetto Interruzione della prescrizione e sollecito per morosità contratto locazione. Domanda: Visto che i pagamenti dell'alloggio sono regolari, possono richiedere lo sfratto…
Risoluzione anticipata del contratto di locazione – Posso fare opposizione al decreto ingiuntivo?
La questione nasce dalla necessità di risoluzione anticipata ai sensi dell'articolo 1456 del codice civile di un contratto di affitto da me stipulato come conduttore. Nel contratto è specificato l'obbligo di preavviso almeno 6 mesi prima (punto 2: Durata. [...] Il conduttore qualora ricorrano gravi motivi, può recedere in qualsiasi…
Opposizione al decreto ingiuntivo per contenzioso su contratto di locazione
Vorrei far valere le mie ragioni in quanto il mio ex padrone di casa pretende il pagamento dell'ultimo affitto e delle restanti spese condominiali (1300 euro) pur avendo stipulato una polizza assicurativa (al posto dei mesi di cauzione) alla firma del contratto di locazione, che lo tutelava dagli affitti non…
Rent to buy e Mutuo
Sto procedendo con la formula di locazione e successivo acquisto immobile rent to buy e tra pochi giorni andrò a perfezionare il contratto di locazione, registrato all'agenzia delle entrate. Ora, mi sorge un dubbio. Più di uno. - nel contratto sono specificati i nominativi di 2 persone, io e il…
Affittare un immobile gravato da ipoteca
Vorrei avere le seguenti informazioni: è possibile dare in locazione un immobile (sia abitazione che commerciale) sul quale grava un'ipoteca? Inoltre, per l'immobile in questione la banca sta avviando le pratiche legali presso il servizio recupero crediti, in quanto le rate del mutuo non vengono pagate da diversi mesi, inoltre…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post nullità relativa e simulazione del contratto di locazione. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Nullità relativa e simulazione del contratto di locazione Autore Roberto Petrella Articolo pubblicato il giorno 24 settembre 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria contratti di locazione - affitti in nero e sanzioni per il locatore - sfratti e diritto alla casa - morosità incolpevole Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?