Notifica della cartella esattoriale ad un numero civico errato

La Corte di Cassazione (sentenza numero 19323 del 2009 della Sezione II civile) ha stabilito che le cartelle esattoriali notificate con l'indicazione di un numero civico sbagliato sono nulli. Perciò la Suprema aveva accolto le richieste di un automobilista a cui era stata recapitata una cartella esattoriale che gli intimava di pagare 331 euro per tre multe dei cui contenuti non era mai stato portato a conoscenza.

Nella parte motiva della sentenza viene spiegato che le raccomandate "non erano state recapitate ma che erano state restituite per compiuta giacenzà . Però, una delle cartelle esattoriali risultava notificata ad un numero civico errato.

In primo grado, il Giudice di pace aveva ritenuto che l'automobilista era comunque obbligato a pagare le sanzioni imposte. Così il caso era finito in Corte di Cassazione dove l'automobilista aveva fatto rilevare la sussistenza di alcuni errori. Tra questi, l'errata indicazione del numero civico.

Accogliendo il ricorso la Corte ha annullato la cartella esattoriale chiarendo che "non si può prescindere dalla verifica dell'esito del procedimento notificatorio (rilevabile solo dall'avviso di ricevimento) ai fini di considerare regolare, o meno, la notifica del verbale, non potendosi escludere in linea generale che l'avviso di deposito-giacenza dell'atto non sia in effetti pervenuto alla conoscenza dell'interessato, privandolo così della possibilità di tutelare i propri diritti".

A seguito della decisione, il Comune ha dovuto rimborsare all'automobilista 400 euro per le spese legali sostenute.

1 giugno 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Legittima la notifica della cartella esattoriale ad erede se atto richiama iscrizione a ruolo a carico del de cuius
In tema di accertamento la circostanza che la cartella di pagamento sia stata notificata all'erede dell'originario contribuente, non ne fa venir meno la legittimità, quando emessa in conformità dell'articolo 25 d.p. r. numero 602 del 1913, come sostituito dall'articolo 11 d. lgs . numero 46 del 1999, poiché, secondo costante ...
Notifica della cartella esattoriale e degli atti di accertamento - uniformità della procedura e nuova relata di notifica
Con un provvedimento del 5 marzo 2013, l'Agenzia delle Entrate ha introdotto nuove modalità per la notifica delle cartelle esattoriali. La modifica della procedura si è resa necessaria dopo la sentenza della Corte Costituzionale del 19 novembre 2012, no 258 con cui veniva dichiarata l'illegittimità costituzionale del terzo comma dell'articolo ...
Notifica diretta della cartella esattoriale - legittima la raccomandata AR inviata da Equitalia
La cartella esattoriale può essere notificata anche direttamente da parte del Concessionario mediante raccomandata con avviso di ricevimento, nel qual caso è sufficiente, per il relativo perfezionamento, che la spedizione postale sia avvenuta con consegna del plico al domicilio del destinatario, senz’altro adempimento ad opera dell'ufficiale postale se non quello ...
Illegittima la notifica della cartella esattoriale mediante affissione al portone del condominio
Per quanto ci sarebbe da approfondire anche l'aspetto riguardante la violazione del diritto di riservatezza e delle primarie esigenze di privacy del destinatario, dal punto di vista strettamente tributario rileva la circostanza che la notifica delle cartelle esattoriali affisse al portone del condominio non è da ritenersi valida. Questo l'orientamento ...
Notifica della cartella esattoriale - guida e normativa
Notificare, giuridicamente parlando, significa "portare a conoscenza del cittadino/debitore la sua posizione debitoria" e l'obbligo di provvedere al pagamento entro un termine (in questo caso di 60 giorni). La cartella esattoriale, in generale, può essere notificata dagli ufficiali della riscossione o altri soggetti incaricati dal concessionario, dai messi comunali o ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su notifica della cartella esattoriale ad un numero civico errato. Clicca qui.

Stai leggendo Notifica della cartella esattoriale ad un numero civico errato Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 1 giugno 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 18 luglio 2017 Classificato nella categoria notifica della cartella esattoriale e degli atti impositivi in generale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca