Differenza fra la notifica di una cartella esattoriale e di un atto giudiziario

L'adozione della modalità della notifica della cartella esattoriale direttamente a mezzo posta (decreto legislativo numero 546 del 1992, ex articolo 53, comma 2) comporta un avviso di ricevimento diverso da quello previsto per la notifica degli atti giudiziari, contenente unicamente: "... l'indicazione della data e dell'Ufficio di spedizione, l'indirizzo del destinatario, la data di ricevimento e la firma del soggetto ricevente, senza l'indicazione della sua qualità e la sottoscrizione dell'incaricato alla distribuzione" (v. Cass. 29.1.2008, numero 1906).

Mentre la notifica degli atti giudiziari, effettuata ai sensi dell'articolo 149 codice di procedura civile, è soggetta alla più rigorosa disciplina contenuta nella legge 20 novembre 1982, numero 890.

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su differenza fra la notifica di una cartella esattoriale e di un atto giudiziario. Clicca qui.

Stai leggendo Differenza fra la notifica di una cartella esattoriale e di un atto giudiziario Autore Rosaria Proietti Articolo pubblicato il giorno 31 gennaio 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 18 luglio 2017 Classificato nella categoria notifica della cartella esattoriale e degli atti impositivi in generale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca