La nullità della notifica è insanabile se manca la data sulla copia consegnata al destinatario

Specificatamente, con riguardo alla  mancanza, nella copia notificata consegnata al destinatario, della indicazione della data dell'eseguita notifica, è stato affermato che ciò comporta la nullità insanabile della notifica nel caso in cui da questa decorra un termine perentorio entro il quale il destinatario deve esercitare determinati diritti.

Pertanto, manca nella copia della relata di notifica una informazione essenziale per dar modo al destinatario di calcolare i termini temporali necessari per presentare un eventuale ricorso. Pertanto, la notifica della cartella esattoriale in cui manchi, nella copia della relata di notifica, l'informazione relativa alla data di esecuzione della notifica è da considerasi nullà e, per di più, affetta da nullità insanabile.

Così hanno stabilito i giudici di legittimità nella sentenza numero 1210/07.

31 gennaio 2012 · Rosaria Proietti

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca