Impignorabilità e mutuo

La sentenza da lei riportata, rafforza la sua posizione quando sancisce che la impignorabilita stabilita dall'articolo 1923 del codice civile non è opponibile al curatore, subentrato al fallito, ma ai terzi.

La Cassazione ha ritenuto non censurabile l'autorizzazione al riscatto della polizza da parte della curatela decisa dai giudici del Tribunale di Latina.

Ma fissa dei paletti, stabilendo implicitamente che il riscatto della polizza e l'acquisizione delle somme da esso derivanti non può essere esercitato da un qualsiasi creditore terzo.

22 novembre 2012 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca