La domanda per ottenere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo

La domanda va presentata alla banca che ha erogato il finanziamento, la quale a sua volta gira la richiesta al Consap, la concessionaria incaricata di gestire il Fondo di solidarietà. La richiesta va corredata dal modulo di richiesta debitamente compilato, dalla carta d'identità, da una certificazione del reddito Isee e, a seconda della particolare contingenza, dalla lettera di licenziamento o da una copia del contratto di lavoro.

Entro un mese dalla presentazione della domanda la Consap contatta la banca informandola degli esiti della richiesta stessa. In caso di accoglimento bisognerà attendere 30 giorni prima che la sospensione divenga effettiva.

23 settembre 2013 · Gennaro Andele

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca