La domanda per ottenere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo

La domanda va presentata alla banca che ha erogato il finanziamento, la quale a sua volta gira la richiesta al Consap, la concessionaria incaricata di gestire il Fondo di solidarietà. La richiesta va corredata dal modulo di richiesta debitamente compilato, dalla carta d'identità, da una certificazione del reddito Isee e, a seconda della particolare contingenza, dalla lettera di licenziamento o da una copia del contratto di lavoro.

Entro un mese dalla presentazione della domanda la Consap contatta la banca informandola degli esiti della richiesta stessa. In caso di accoglimento bisognerà attendere 30 giorni prima che la sospensione divenga effettiva.

23 settembre 2013 · Gennaro Andele

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la domanda per ottenere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo. Clicca qui.

Stai leggendo La domanda per ottenere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 23 settembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria piano casa » mutui agevolati alle giovani coppie e ai lavoratori atipici - sostegno affitti e morosità incolpevole - sospensione rate mutuo Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca