Indice del post mutuo ed ipoteca ereditati dopo morte fratello » come agire?

Un anno fa mio fratello è deceduto lasciando un mutuo ancora da saldare: inoltre, equitalia ha messo un’ipoteca sui 2/10 della casa, paterna, in suo possesso. Lui viveva in questa casa con mia madre, una donna anziana. Innanzitutto vorrei sapere come tutelare mia madre che possiede i 4/10 della casa. Io e mia sorella abbiamo gli alti 4/10. Ovviamente il mutuo era stato concesso dando [ ... leggi tutto » ]

Come eredi, purtroppo, siete tenuti a rispondere dei debiti del de cuius, cioè di suo fratello, salvo che non rinunciate all’eredità. Sareste tenuti anche in caso di accettazione con beneficio di inventario, solamente, in questo caso, nei limiti delle risorse attive disponibili. In ogni caso, se la casa era stata data in garanzia, e quindi sulla stessa era stata iscritta un’ipoteca, anche in caso di rinuncia all'eredità non farete venir meno il vincolo, che rimarrebbe sull’immobile a vantaggio del creditore. Sua madre, purtroppo, si è compromessa nel momento in cui ha acconsentito o non ha potuto impedire che la [ ... leggi tutto » ]

4 novembre 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ipoteca a garanzia del mutuo
La ipoteca è un diritto reale di garanzia, mediante il quale il creditore (la banca) ha il potere di espropriare il debitore insolvente (cioè che non ha pagato le rate) del bene ipotecato (l'immobile dato a garanzia del mutuo). In altre parole, nel caso in cui il mutuatario non paghi ...
Mutuo » Quando la banca non cancella l'ipoteca dopo il rientro del finanziamento
Che cosa accade quando una banca, dopo aver terminato un contratto di mutuo con un proprio cliente, che ha pienamente rimborsato il finanziamento, non cancella immediatamente l'ipoteca precedentemente iscritta sull'immobile? In questo caso, scatta una sanzione per pratica commerciale scorretta: infatti, grazie al decreto Bersani Bis del lontano 2007, l'istituto ...
La fideiussione a garanzia supplementare del mutuo
Nel concedere un mutuo la banca deve considerare non solo il valore dell'immobile offerto in garanzia, ma anche la capacità economica del debitore di pagare le rate del mutuo (un elemento di valutazione è costituito dalla dichiarazione dei redditi). Per questa ragione, talvolta, viene richiesta la fideiussione da parte di ...
La cancellazione della ipoteca del mutuo
Il mutuo si estingue con il pagamento dell'ultima rata. La ipoteca che lo garantisce, invece, rimane in vita sino a quando siano trascorsi vent’anni dalla sua costituzione, in pratica da quando il mutuo è stato concesso (salvo rinnovo, in caso di mutuo di durata ultraventennale). Per i contratti di durata ...
Importo della ipoteca a garanzia del mutuo
La ipoteca è la garanzia che la banca acquisisce allo scopo di agevolare il recupero forzato del proprio credito quando il debitore acquirente dell'immobile non paga le rate. Essa si dice di primo grado quando non è preceduta da altre ipoteche. Determinare il valore dell'ipoteca Per determinare il valore dell'ipoteca, ...

Spunti di discussione dal forum

Procuratore stragiudiziale minaccia di ipoteca su immobile ereditato insieme a madre, fratelli e sorelle – C’è da credergli?
Qualche giorno fa sono stato da un procuratore stragiudiziale, il quale mi ha proposto un piano di rientro ovviamente tramite cambiali: al mio rifiuto mi ha detto che era a conoscenza della mia situazione patrimoniale. Non ha parlato della mia casa di cui sto pagando il mutuo, ma quella dei…
Come facilitare alla banca creditrice l’esproprio della casa del debitore?
Mio suocero è deceduto lasciando mia suocera in una situazione disastrosa: mi concentro sulla casa, questa la situazione: - Unica abitazione di mia suocera che ha residenza (quindi, se ho capito bene da altri casi, equitalia non può metterla all'asta); - Casa in divisione dei beni (50% a ciascuno dei…
Accettazione eredità con beneficio inventario e debiti – Posso vendere beni?
Dopo la morte di mio padre, io e mia sorella abbiamo effettuato l'accettazione d'eredità con beneficio d'inventario: è venuto fuori, purtroppo troppo tardi, che mio padre avesse grossi debiti con ex fornitori. Dalla successione abbiamo ottenuto una casa e un'automobile di grossa cilindrata. Vorrei sapere se, grazie al beneficio d'inventario,…
Rinuncia eredità e morosità nei confronti di ALER
Mio fratello è deceduto a settembre lasciando debiti nei confronti di Equitalia e Aler: possedeva il 10% di un immobile con rendita catastale molto bassa, abbandonato dal 1987 per mancati accordi fra eredi. I tre figli maggiorenni, senza figli, faranno rinuncia di eredità entro tre mesi dalla data della morte.…
Possibile espropriazione esattoriale di casa adibita ad abitazione principale
Viene a mancare nostro padre titolare di attività come padroncino proprietario di 2 camion e 2 macchine, l'attività è stata chiusa. In eredità subentriamo io maggiorenne e mia sorella minorenne, mio padre ha un debito alto che si aggira intorno ai 120 mila euro e ipoteca Equitalia su casa residenziale.…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post mutuo ed ipoteca ereditati dopo morte fratello » come agire?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Mutuo ed ipoteca ereditati dopo morte fratello » Come agire? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 4 novembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria mutui casa - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?