Indice del post mutuo non più sostenibile e proposta di chiusura saldo a stralcio

Mutuo non più sostenibile e problema con l'abitazione

Nel 2009 ho deciso, con la collaborazione di mia madre, di comprare casa: il mutuo contratto è stato pari a € 85 mila, ma dopo poco più di un anno dall'acquisto i vigili ci hanno "sgombrato" a causa di una leggera frana a pochi passi dall'entrata. L'appartamento risulta ora inaccessibile da documentazione di vigili e comune. I lavori di rimessa in opera sarebbero a mio esclusivo carico. E non sono pochi. Successivamente a questo episodio mia madre ha deciso di non aiutarmi a pagare più le rate del mutuo. Io però, nel frattempo ho perso il lavoro. E' un [ ... leggi tutto » ]

Mutuo non pagato e rischi conseguenti

Protestati si diventa quando non si onorano cambiali ed assegni, e questo non è il suo caso: lei, invece, verrebbe iscritta in una centrale rischi e classificata come cattiva pagatrice per non aver rimborsato le rate di un finanziamento, nella fattispecie un mutuo. C'è una sottile differenza fra le due cose. Al protestato non viene, di solito, concessa l'apertura di un conto corrente. Se il protestato dovesse saldare una fornitura per la propria attività, avrebbe grosse difficoltà, non potendo utilizzare contante (recente normativa antiriciclaggio) né assegni. Ad un cattivo pagatore non viene precluso l'utilizzo di un conto corrente bancario [ ... leggi tutto » ]

17 ottobre 2012 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post mutuo non più sostenibile e proposta di chiusura saldo a stralcio. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Mutuo non più sostenibile e proposta di chiusura saldo a stralcio Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 17 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca