Mutuo ed altri debiti che non riuscirò a pagare

Ho un debito di 12 mila euro con un fornitore per una mia vecchia attività chiusa nel 2009, ma al momento non posso pagare in quanto sono senza lavoro e ho diverse rateizzazioni con equitalia, un mutuo sulla casa e un mutuo per un prestito fatto per chiudere l'attività.

Sono sposata e ho tre figli minorenni.

Con lo stipendio di mio marito paghiamo mutui, equitalia, e bollette, lo stipendio e di 1.500 euro.

Per il resto mi aiuta mia madre, spesa e vestiario.

Naturalmente il recupero crediti per questo fornitore continua a chiamarmi e da qualche mese invia i solleciti a nome di mio marito, che con la mia vecchia attività non ha niente a che fare.

La mia era una ditta individuale, a questo fornitore avevo versato 4.500 euro come acconto al tempo della chiusura ma poi la mia situazione e peggiorata e non ho piu potuto pagare altro.

Volevo un consiglio su come comportarmi e agire.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mutuo ed altri debiti che non riuscirò a pagare. Clicca qui.

Stai leggendo Mutuo ed altri debiti che non riuscirò a pagare Autore Tullio Solinas Articolo pubblicato il giorno 26 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 3 gennaio 2018 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte Inserito nella sezione giurisprudenza.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info