Cosa succede quando il tasso del mutuo supera la soglia di usura


Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


Una recente sentenza della Corte di Cassazione, con cui ha riconosciuto che anche l’eventuale tasso di mora sui mutui casa concorre a comporre il Teg (Tasso effettivo globale) e quindi a determinare il superamento o meno del limite di usura, ha riportato alla ribalta i rapporti di finanziamento tra banche e famiglie. Molte di queste ultime vorrebbero verificare se le condizioni attualmente applicate sono fuori legge e lo strumento per farlo esiste.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


10 Settembre 2013 · Stefano Iambrenghi




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cosa succede quando il tasso del mutuo supera la soglia di usura. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)