Il vademecum sull'estinzione del mutuo cointestato dopo una separazione

Piccolo vademecum che spiega come è possibile estinguere un mutuo cointestato dopo una separazione consensuale.

Quando una coppia stipula un mutuo fondiario cointestato per l'acquisto della casa e poi si separa consensualmente, può sottrarsi al contratto.

Vediamo, in sintesi, le possibili soluzioni.

La vendita dell'immobile

Tra le soluzioni possibili c'è la vendita dell'immobile, in questo modo si chiude definitivamente il mutuo e si cancella l'ipoteca.

Questo tipo di soluzione però è preferibile quando non ci sono figli a carico o quando vi è una seconda abitazione nella quale, qualora ci siano figli, essi possano risiedere.

L'accollo del mutuo

C’è poi l'opzione che prevede l'accollo del mutuo, che avviene quando uno dei coniugi acquisisce anche l'altra parte del mutuo divenendo così intestatario dell'intera abitazione.

In questo caso è necessario l'accordo dei due mutuatari e l'accordo della Banca. E' previsto inoltre un ridimensionamento dell'assegno di mantenimento.

L'estinzione anticipata

Un'altra soluzione è l'estinzione anticipata, in tal caso bisogna pagare una penale alla Banca per poter recedere dal contratto.

Il rimborso al coniuge

C’è poi il rimborso al coniuge che uscirà dal contratto di mutuo cointestato.

In questo caso, in accordo con l'Istituto erogatore del finanziamento, la persona che esce dal contratto potrà riavere la metà delle rate corrisposte.

Nel caso non ci sia la liquidità, si può corrispondere il rimborso mediante un altro bene.

21 marzo 2017 · Gennaro Andele

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su il vademecum sull'estinzione del mutuo cointestato dopo una separazione. Clicca qui.

Stai leggendo Il vademecum sull'estinzione del mutuo cointestato dopo una separazione Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 21 marzo 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 4 agosto 2017 Classificato nella categoria famiglia separazione e divorzio - assegnazione casa e assegno di mantenimento coniuge separato o divorziato Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca