La segnalazione del protesto cambiali viene automaticamente cancellata dal RIP decorsi anni cinque dalla levata.

La segnalazione relativa alle cambiali protestate viene automaticamente cancellata dal Registro Informatico dei Protesti, decorsi anni cinque dalla levata del protesto.

E' vero che spesso le banche nella fase istruttoria finalizzata alla concessione di un mutuo acquisiscono informazioni di quanti presenti nello stato di famiglia del richiedente.

Non credo sia sufficiente cambiare residenza. L'informazione relativa alle generalità del coniuge del richiedente sarebbe comunque disponibile nello stato di famiglia.

Aggiungo per sua informazione che, ai sensi dell'articolo 4 legge 12.02.1955, numero 77 e successive modificazioni, il debitore che provveda al pagamento della cambiale oltre il termine di 12 mesi dalla levata del protesto, può chiederne l'annotazione sul registro informatico.

L'annotazione dell'avvenuto pagamento potrebbe rimuovere il problema.

9 ottobre 2012 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca