Vendere la quota alla sua ragazza per evitare una possibile revocazione dell'atto di vendita

Può vendere alla sua ragazza, al prezzo di mercato e la sua ragazza deve eleggere residenza presso l'immobile acquistato: ciò escluderebbe la possibilità di una istanza di revocazione dell'atto di vendita da parte dei creditori.

23 ottobre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca