Indice del post mutui poco trasparenti » arriva lo stop dell'agcm

Mutui poco trasparenti » Antitrust dice no a spot ingannevoli

Alcuni segnali lasciano sperare in una ripresa delle erogazioni di mutui nel 2014. Così, gli istituti di credito, tornano a promuovere i loro prodotti con pubblicità sempre più accattivanti: cessioni del quinto, credito agevolato e finanziamenti per ristrutturare il debito. Ma l'Antitrust (Agcm) pone un freno a questi spot, considerati ingannevoli. Le abbiamo sentite proprio tutte: anticipo in 24 ore; erogazione immediata; rimborsi comodi fino a 120 mesi; prestito sicuro e veloce in 24 ore. Analizzando le numerose pronunce e sanzioni dell'Agcm, in questo ambito, si può affermare, ormai, che nel settore bancario si celano molte pratiche scorrette e [ ... leggi tutto » ]

Mutui: gli inganni degli istituti di credito

Per cominciare partiamo dalla mancata chiarezza negli slogan pubblicitari sui costi reali del finanziamento. A rigor di norma le offerte devono sempre indicare in modo preciso il Taeg, ovvero il tasso annuo effettivo globale, e il periodo di validità. In questo modo si calcolano infatti anche altre voci, come le spese per l'istruttoria, riscossione, polizze e perizie. L'Agcm ritiene che le formule utilizzate in molti casi siano ambigue e incomplete. Le rate indicate nelle offerte sono poi calcolate spesso su un tasso variabile, senza ulteriori specificazioni. E in alcuni casi si indica solo il costo della prima rata, ma [ ... leggi tutto » ]


Mutui poco trasparenti - se l'offerta proviene da un mediatore creditizio

Un'altra pratica commerciale scorretta è legata all'assenza di adeguate informazioni su chi effettua realmente il finanziamento. Parecchi spot non specificano affatto, o lo fanno in maniera poco chiara, che l'offerta proviene da un mediatore creditizio, ovvero da un soggetto che non eroga direttamente il prestito ma si limita a fare da tramite, con un costo maggiore. Bisogna diffidare, pertanto, di messaggi pubblicitari che parlano di mediazione gratuita, consulenza gratuita senza vincoli precontrattuali, o ancora nessuna spesa di istruttoria. Infine, l'autorità ha più volte sanzionato operatori che assicurano la disponibilità di finanziamenti a tutti coloro che ne facciano richiesta. I [ ... leggi tutto » ]

10 febbraio 2014 · Giovanni Napoletano

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post mutui poco trasparenti » arriva lo stop dell'agcm. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Mutui poco trasparenti » Arriva lo stop dell'Agcm Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 10 febbraio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - conto corrente servizi bancari prodotti finanziari prestiti leasing mutui carte di credito e revolving Inserito nella sezione tutela consumatori.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca