Multe » Il verbale è annullabile se le poste lo personalizzano

Annullabili i verbali di accertamento delle multe se alle Poste è stata delegata anche la personalizzazione della modulistica e non solo la stampa e l'imbustamento del verbale elettronico.

Infatti, se attività non puramente esecutive e precedenti all'operazione di notifica vengono delegate alle Poste Italiane, occorre un'ulteriore funzione di personalizzazione della modulistica in base alla varietà della tipologia di reati affinché la notifica di sanzioni amministrative ai sensi del codice della strada sia validamente effettuata.

Questo, in sintesi, l'indirizzo espresso dalla Corte di Cassazione con la pronuncia 26431/13.

Multe e poste italiane: considerazioni sulla sentenza

Un automobilista proponeva opposizione contro il verbale di multa elevato a suo carico, il quale veniva, successivamente, annullato.

Il Comune ricorreva in appello sulla base della ritenuta illegittimità del procedimento di notifica: il Tribunale di Ivrea, però, lo respingeva, ritenendo infondate le sue motivazioni.

Così, il Comune effettuava il ricorso per Cassazione, denunciando il fatto che la notifica fosse stata ritenuta, erroneamente, inesistente sul presupposto che l'attività notificatoria del verbale era stata delegata alle Poste.

Ma la Corte sottolinea che, nel caso in questione, alla società obbligata non erano state delegate solo le attività di stampa, imbustamento e consegna del verbale ma le era stata conferita anche l'ulteriore funzione relativa alla personalizzazione della modulistica in base alla varietà della tipologia di reati.

3 dicembre 2013 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Notifica del verbale di multa - il conteggio dei 90 giorni
Per quanto attiene la problematica posta nel titolo stesso dell'articolo sulla notifica del verbale di multa, il conteggio deve terminare alla data di  notifica del verbale oppure, nel caso di notifica postale, alla data  di consegna dell'atto all'ufficio postale. Tale data viene normalmente riportata sul verbale e costituisce il momento ...
Multe - Gli ausiliari del traffico non possono elevare multe ai ciclomotori parcheggiati sui marciapiedi
Gli ausiliari del traffico non possono somministrare multe ai ciclomotori parcheggiati sui marciapiedi. Su tale base la Cassazione ha accolto il ricorso di chi aveva contestato un verbale notificatogli per tale motivo. In primo grado  grado il Giudice di pace aveva ritenuto valido la multa della polizia municipale, conseguito alla segnalazione ...
La multa non è mia? Pericoloso non chiedere l'annullamento in autotutela del verbale o non procedere al ricorso
Se si riceve un verbale di multa per infrazione al Codice della strada, accertata nei riguardi di un veicolo che non risulta essere di proprietà del destinatario, può costare caro far finta di nulla e non chiederne l'annullamento per via amministrativa o tramite impugnazione giudiziale dell'atto. Infatti, è principio ormai ...
Multa » Risulta notificata anche se l'automobilista rifiuta di firmare il verbale
Anche se l'automobilista rifiuta di firmare il verbale, la multa si dà per notificata e fa scattare il termine per impugnare la conseguente cartella esattoriale. Infatti, in tema di sanzioni amministrative per una violazione del codice della strada come l'eccesso di velocità deve ritenersi che la consegna immediata di copia ...
Multa e verbale non sottoscritto - il ritiro equivale a notifica
In caso di contestazione immediata dell'infrazione al Codice della strada, il ritiro di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando che chi ritira l'atto rifiuti di sottoscriverlo. Dalla data in cui viene contestata l'infrazione e ritirato il verbale, comincia a decorrere ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multe » il verbale è annullabile se le poste lo personalizzano. Clicca qui.

Stai leggendo Multe » Il verbale è annullabile se le poste lo personalizzano Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 3 dicembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria multe e sinistri - giurisprudenza di legittimità e di merito - circolari del ministero dei trasporti Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca