Multa sul parabrezza - Ricorso e decorrenza termini

Ho trovato sul parabrezza della mia auto una multa per divieto di sosta. Dopo un po di tempo, mi è stato notificato il verbale tramite posta.

La multa apposta sul parabrezza era stato compilato in modo corretto, ma il successivo verbale di contestazione che mi è stato consegnato presentava parecchie anomalie.

Vorrei sapere se gli errori presenti sul verbale reso presso la mia abitazione possono essere riparati dal fatto che la prima multa era invece corretta.

Mi conviene fare ricorso?

Nel caso convengo, i termini, partono dal giorno in cui ho trovato la multa sull'automobile o dalla data di notifica del verbale?

Da quando decorrono i termini per fare opposizione al giudice di pace?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa sul parabrezza - ricorso e decorrenza termini. Clicca qui.

Stai leggendo Multa sul parabrezza - Ricorso e decorrenza termini Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 23 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca