Indice del post multa e tentativo di corruzione degli agenti - un fatto surreale

Vorrei avere dei chiarimenti a proposito di una faccenda che ha dell'inverosimile. Ho letto su un giornale (di quelli gratuiti che si danno in metropolitana) che grazie a una sentenza della Cassazione da oggi offrire denaro a degli agenti per evitare una multa non costituirà reato. L'articolo era una breaking news e non dava spiegazioni molto approfondite. Vorrei allora sapere da voi se la notizia è fondata. Potete [ ... leggi tutto » ]

L'informazione ha del vero. Ma non è andata proprio così. Si tratta di una vicenda in cui, un ragazzo napoletano, per evitare una multa, allunga dieci euro a due agenti della stradale. L’automobilista, in un primo momento viene denunciato per corruzione. Il Tribunale locale lo assolve. Ma è la Corte d’appello di Napoli, il 3 novembre 2011, a ritenere che la condotta debba essere punita in base all'articolo 322 del codice penale. Questo, perché, la sua condotta era certamente volta ad evitare la contravvenzione. I legali dell'automobilista allora, ricorrono in Cassazione. Ed è qui che avviene la svolta. Infatti, [ ... leggi tutto » ]

18 febbraio 2013 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post multa e tentativo di corruzione degli agenti - un fatto surreale. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Multa e tentativo di corruzione degli agenti - Un fatto surreale Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 18 febbraio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 21 settembre 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte Inserito nella sezione giurisprudenza del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca