Multa con photored » Valida se foto sono stampate da privati

Multa con photored » Valida se il dispositivo è gestito dagli agenti ma le foto sono stampate da privati

Multa con photored per il passaggio con il semaforo rosso: la contravvenzione non può essere impugnata dall'automobilista, in forza del principio di diritto che l'apparecchio era irregolare perché gestito da privati, se la ditta appaltatrice si è limitata solamente a scaricare le immagini e consegnarle ai vigili.

Multa con photored » Sentenza del Tribunale di Vicenza

Prima di passare al principio esposto a capo dell'articolo, è bene ricordare la massima del Tribunale di Vicenza il quale, con la sentenza 459/2012, aveva sancito che: La multa tramite Photored è nulla per irregolarità dell'apparecchio solo quando questo è gestito direttamente da una ditta privata su incarico del Comune.

A parere del Giudice vicentino, quindi, se al cittadino era stata elevata una multa, tramite il Photored, per passaggio con il semaforo rosso, il trasgressore poteva impugnarla e vincere il ricorso, se riusciva a dimostrare che l'apparecchio era gestito da privati su mandato del Comune.

Multa con photored » Pronuncia del Tribunale di Biella

Ma sembrano esserci novità in materia: infatti, il Tribunale di Biella, con la pronuncia 357/2013, ha stabilito che L'apparecchio è regolare, e quindi la multa legittima, quando è gestito direttamente dalla polizia locale o dai vigili mentre una ditta privata si limita a scaricare le immagini che ritraggono i trasgressori e le consegna agli agenti per irrogare la sanzione.

Da questo verdetto si evince che, secondo il Giudice di merito, la pura attività di supporto al Comune, da parte della ditta privata che scarica le immagini del Photored, non consente di poter dire che l'apparecchio sia “appaltato” e quindi irregolare.

Dunque, in questi casi, i verbali di multa sono perfettamente legittimi e non impugnabili per un ricorso che abbia un esito positivo.

Nella fattispecie, infatti, è stato inutile il ricorso di un automobilista che, immortalato dal photored nel passare un incrocio con il semaforo rosso, voleva impugnare la multa denunciando l'invalidità dell'apparecchio per l'intervento di privati nella stampa delle foto.

11 ottobre 2013 · Carla Benvenuto


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa photored senza contestazione immediata » Via libera
Via libera alla multa con il photored all'automobilista indisciplinato che passa col rosso. E' quanto ha sancito il Tribunale di Lecce il quale, con la sentenza 1261/13, ha stabilito che: In tema di violazioni del codice della strada, con riferimento al caso di infrazione riconducibile all'attraversamento di un incrocio con ...
Multa per passaggio con semaforo rosso » Come prova basta la fotografia scattata dalla telecamera del photored
In caso di multa per passaggio con semaforo rosso elevata con lo strumento del photored, come prova è sufficiente la fotografia scattata dalla telecamera. Se passi con il rosso basterà la telecamera a dimostrarlo: l'elemento costitutivo della pretesa sanzionatoria, con riferimento alla violazione dell'art. 146, comma 3, c.d.s. per aver ...
Photored » multa nulla se non c'è la contestazione immediata
Giudice di Pace di Lecce: Per la validità della multa elevata con il photored è necessaria la contestazione immediata Con la pronuncia 4862/13, il giudice di pace di Lecce ha accolto il ricorso proposto da un automobilista multato per aver attraversato un incrocio col semaforo controllato dal famoso apparechio photored. ...
Multa per passaggio con semaforo rosso » Ma quanto deve durare il giallo?
Quante volte capita: il semaforo, di fronte a noi, si presenta con la luce gialla: si accelera per superare l'incrocio, ma, a metà dell'attraversamento, ecco che scatta il rosso. Il pasticcio è bello che fatto e ci si becca la multa. Ma quanto deve durare, precisamente, la luce gialla in ...
Multa per passaggio con semaforo rosso » Valida anche se il giallo dura meno di 4 secondi
Una multa per passaggio con il semaforo rosso viene considerata valida anche se il semaforo giallo dura meno di quattro secondi. La regola che l'automobilista, benché frettoloso, deve seguire, è quella di adeguare la sua velocità allo stato dei luoghi senza contare troppo sulla durata di quattro secondi dell'esposizione della ...

Spunti di discussione dal forum

Multa per passaggio semaforo rosso con photored – Posso fare ricorso per mancato controllo periodico apparecchio?
Mi è stata comminata una multa per passaggio con il semaforo rosso ad un incrocio, elevata tramite uno di quegli apparecchi che scattano la foto automaticamente (photored). Ho notato, però, che nel verbale di multa non c'è nessun riferimento al controllo periodico dell'apparecchio. So che potrebbe essere un vizio al…
Sentenza gpd – respinto ricorso multa passaggio con rosso
E' stato respinto il ricorso per multa passaggio semaforo rosso: chiedo cosa devo fare ora per pagare la multa? Mi viene notificata a casa la sentenza?
Multa per passaggio con semaforo rosso
Sono venuto a conoscenza a distanza di un anno dall'infrazione e tramite lettera non raccomandata che mi era stata elevata una contravvenzione per passaggio con la mia auto a un semaforo rosso. Recatomi al comando dei vigili mi hanno fatto vedere che mi erano state inviate due raccomandate per le…
Cambio residenza e notifica multa al vecchio indirizzo – Da quando decorre il termine dei 90 giorni?
Circa quattro mesi fa, ho effettuato un cambio di residenza, registrando in comune l'aggiornamento, correttamente. Poco tempo dopo, mi è stata elevata una sanzione per passaggio con il semaforo rosso. La multa, però, è stata notificata al vecchio indirizzo, dove vivevo ancora con mia sorella. Dunque, avendo registrato in Comune…
Multa elevata tramite autovelox – Senza indicazione taratura è nulla?
Due settimane fa ho preso una multa in autostrada per aver ecceduto il limite di velocità: mi è arrivato il verbale a casa due giorni fa. Sullo stesso, però, mancava l'indicazione della taratura dell'apparecchio che ha elevato la contravvenzione. Non ho ancora capito, date le opinioni contrastanti, se la taratura…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa con photored » valida se foto sono stampate da privati. Clicca qui.

Stai leggendo Multa con photored » Valida se foto sono stampate da privati Autore Carla Benvenuto Articolo pubblicato il giorno 11 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 21 settembre 2017 Classificato nella categoria multe da autovelox t-red tutor photored telelaser scout speed Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Forum

Domande