Multa con photored » Sentenza del Tribunale di Vicenza

Prima di passare al principio esposto a capo dell'articolo, è bene ricordare la massima del Tribunale di Vicenza il quale, con la sentenza 459/2012, aveva sancito che: La multa tramite Photored è nulla per irregolarità dell'apparecchio solo quando questo è gestito direttamente da una ditta privata su incarico del Comune.

A parere del Giudice vicentino, quindi, se al cittadino era stata elevata una multa, tramite il Photored, per passaggio con il semaforo rosso, il trasgressore poteva impugnarla e vincere il ricorso, se riusciva a dimostrare che l'apparecchio era gestito da privati su mandato del Comune.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca