Indice del post sosta su strisce blu - inadempienza contrattuale e multa

Chi espone un ticket scaduto in una zona soggetta a tariffa oraria non incorre in una multa stradale ma in una inadempienza contrattuale. Chi omette completamente di esporre lo scontrino è soggetto ad una multa di 41 euro. All'esame di questi aspetti, scontrino sì/scontrino no, è stata addirittura dedicata una nota interpretativa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: la numero 53284 del 12 maggio 2015. In pratica, nella sosta limitata o regolamentata è possibile incorrere nelle seguenti violazioni che sono sanzionate dal Codice della Strada: Ove non venga posto in funzione il dispositivo della sosta, ovvero non venga [ ... leggi tutto » ]

Nelle aree a pagamento (senza limiti orari di durata massima della sosta), la mancata esposizione del ticket comporta la sanzione di 41 euro, prevista dall’articolo 7/14° cds. In queste aree, se il contrassegno viene regolarmente esibito sul cruscotto ma la sosta si prolunga oltre al periodo consentito, non scatterà alcuna multa stradale ma solo un’eventuale procedura di recupero delle somme non corrisposte (stabilite da un apposito regolamento comunale ai sensi dell’art. 17/132° della legge n. 127/1997). Lo stesso recupero tariffario potrà essere avviato anche nel caso dell’utente completamente abusivo che oltre alla multa collezionerà anche una richiesta di recupero [ ... leggi tutto » ]

26 giugno 2015 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Sosta del veicolo con ticket di pagamento esposto ma scaduto - La multa è legittima
Il codice della strada (articolo 157) prevede due distinte condotte: quella di porre in sosta l'autoveicolo senza segnalazione dell'orario di inizio della sosta, laddove essa è prescritta per un tempo limitato, ed il fatto di non attivare il dispositivo di controllo della durata della sosta, nei casi in cui esso ...
Strisce blu - quando la multa per omessa esposizione del ticket è illegittima
Qualora il Comune assuma l'esercizio diretto del parcheggio con custodia o lo dia in concessione, ovvero disponga l'installazione dei dispositivi di controllo di durata della sosta su parte della stessa area o su altra parte nelle immediate vicinanze, deve riservare una adeguata area destinata a parcheggio rispettivamente senza custodia o ...
Multa per divieto di sosta elevata dagli ausiliari del traffico » E' legittima se sussiste l'incarico del Comune
E' valida la multa per divieto di sosta in zona pedonale, elevata dall'ausiliario del traffico, se c'è stato l'incarico del Comune. L'ausiliario del traffico può fare la multa a chi parcheggia in zona pedonale, anche se fuori dall'area in concessione, a patto che vi sia un'autorizzazione del Comune. Questo l'orientamento ...
Multa per divieto di sosta » Va elevata anche al disabile che trasgredisce perchè gli spazi ad hoc sono troppo lontani
Il disabile non può posteggiare in divieto di sosta solo perché gli spazi ad hoc sono lontani da casa: la multa è valida. Infatti, deve essere rigettata l'opposizione proposta contro le sanzioni amministrative inflitte all'invalido civile al 100 per cento per la violazione del codice della strada consistente nell'area dove ...
Pagamento del ticket per sosta in strisce blu tramite smartphone - Criticità applicative
Come sappiamo, dal 1° gennaio 2014, è teoricamente possibile sostare in aree blu pagando il ticket con lo smartphone. Tuttavia, come sottolinea il parere (numero 4388 del 7 settembre 2015) della Direzione Generale per la sicurezza stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nessuno dei parcometri omologati è fornito ...

Spunti di discussione dal forum

Multa con furgone aziendale per divieto di sosta ma stavo svolgendo i miei compiti su direttive della ditta per la quale lavoro – Come posso difendermi?
Ho ricevuto una comunicazione dalla mia azienda di una multa per sosta in doppia fila ma la sosta è dovuta al servizio postale che svolgo in quanto elevata all'indirizzo e all'orario della filiale di ritiro di mia competenza e sotto la direttiva della ditta. Come posso difendermi?
Sosta su zona carico e scarico merci (seconda parte)
Nel comune di trieste invece il segnale reca sempre il famoso divieto di sosta e sotto una P per il parcheggio e di fianco il famoso omino intento a scaricare, il parcheggio il tali zone viene descritto dal sito del comune e della polizia municipale di trieste come sosta operativa…
Sosta su zona carico e scarico merci
Di recente un mio conoscente gli è stato recapitato una contravvenzione al c.d.s., per aver sostato, ove la sosta era riservata ai mezzi che effettuano il carico e lo scarico delle merci,(abbiamo rivisto il segnale non identifica una specifica categoria di veicoli, ma possono sostare solo chi effettua la sosta…
Multa per divieto di sosta a Budapest recapitata da società di recupero crediti – Far finta di niente oppure pagare?
Ho ricevuto ieri con posta ordinaria una richiesta di pagamento per un presunto divieto di sosta ad Aprile del 2015 a Budapest, euro 93,99. Premetto di essere effettivamente stata in Ungheria in quel periodo però non ricordo di aver trovato infrazioni notificate sulla macchina. Inoltre non ricordo di aver posteggiato…
Avviso bonario per multa ingiusta in seguito a sosta su strisce blu – Posso fare qualche cosa oppure bisogna pagare?
Nell'agosto 2014 mi hanno fatto una multa gli ausiliari del traffico nel comune di Aosta. I fatti si sono svolti in questo modo: parcheggiato auto, strisce a pagamento, scendo per pagare ma non ho moneta, vado in un negozio per cambiare i soldi, ritorno alla macchina e c' è la…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post sosta su strisce blu - inadempienza contrattuale e multa. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Sosta su strisce blu - inadempienza contrattuale e multa Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 26 giugno 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 24 agosto 2015 Classificato nella categoria multe e sinistri - giurisprudenza di legittimità e di merito - circolari del ministero dei trasporti Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca