Il ricorso contro una multa che ritieni illegittima

Infine, ecco termini e modalità per effettuare il ricorso contro una multa che si ritiene illegittima.

Se, a questo punto, intendi fare ricorso contro la multa al giudice di pace, è bene che tu sappia che il termine è sempre di 30 giorni, ma decorre da momenti diversi.

Se c'è stata contestazione immediata, il termine decorre dal giorno in cui hai messo la firma sul verbale, ossia dalla contestazione stessa.

Se non c'è stata contestazione immediata o ti sei rifiutato di prendere in consegna il verbale, il termine iniziale è costituito dal giorno successivo al quale hai ricevuto la raccomandata, firmando la consegna al postino che è venuto presso la tua abitazione.

Se in quel momento non eri in casa, troverai nella cassetta delle lettere una cartolina che ti informa dell'arrivo del postino e del conseguente deposito della raccomandata presso l'ufficio postale.

In questo caso, il primo dei 30 giorni per il ricorso coincide con quello successivo al ritiro della raccomandata; tuttavia se ritiri la raccomandata dopo il 10° giorno, il termine inizia a decorrere ugualmente dall'undicesimo giorno successivo al deposito della cartolina nella tua cassetta della corrispondenza.

E se hai ricevuto la multa sul tergicristallo dell'auto (tipica ipotesi del divieto di sosta)? In questo caso, non si tratta della multa vera e propria, ma solo di un avviso di violazione (Adv).

Esso costituisce una cortesia nei confronti del trasgressore che potrà eseguire il pagamento subito senza vedersi addebitare le spese di notifica. Se ciò non avviene il proprietario dell'auto riceverà la multa a casa e sarà da quel giorno che decorreranno i 30 giorni per il ricorso.

26 aprile 2017 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca