Multa per autovelox non segnalato e impugnazione - come procedere

Multa per autovelox non visibile - Posso fare ricorso?

Mi hanno multato per eccesso di velocita' in base alla rilevazione di un autovelox che non era visibile, nè segnalato.

La cartellonistica che dovrebbe essere, per legge, sempre presente mancava, o comunque non era (e non è) visibile dalla strada. Ho preso anche alcune foto della postazione così come appare a chi transita.

Posso fare qualcosa per impugnare la multa?

Multa per autovelox non segnalato - Un Giudice di Pace ha annullato la multa

E' convenevole impugnare la multa: infatti, con la sentenza numero 21/2012, il Giudice di Pace di Fornovo di Taro (Parma) ha annullato una multa elevata con l’autovelox, dal momento che lo stesso non risulta segnalato in modo adeguato.

Da rilevarsi che il giudice onorario abbia rilevato che il verbale in questione non contiene nulla in merito alla presenza del segnale che deve essere necessariamente installato, né la prefettura è riuscita a dimostrarne l’esistenza con ciò non riuscendo a confutare la motivazione dell'automobilista che sosteneva che la cartellonistica mancava o che comunque non era visibile.

Nel caso di specie è stato, quindi, accolto il ricorso del presunto trasgressore che si era opposto ad una sanzione amministrativa elevata per il presunta violazione dell'articolo 142, comma 8, del Codice della Strada che è rivolta ai trasgressori individuati dal comma 3 dello stesso articolo, ossia coloro che non rallentano nei centri abitati, nei pressi delle scuole oppure di notte o in presenza di condizioni atmosferiche avverse.

Il giudice di Pace ha ritenuto valida la motivazione secondo cui non risultava visibile sul tratto di strada in cui fu elevata l’infrazione il segnale che dovrebbe precedere la strumentazione elettronica di rilevamento della velocità dei veicoli.

Tanto da far ritenere che l’apparecchio non sia per nulla segnalato.

In tal senso il verbale di contestazione non dice niente sull’apprestamento delle garanzie in favore del conducente del veicolo.

Ciò vuol dire che non si determina l’inversione della prova a carico del trasgressore.

Al contrario, la prefettura, non fornisce alcuna documentazione in grado di offrire una prova contraria alla tesi del presunto trasgressore.

Con questo precedente, quindi, è consigliabile impugnare la multa, con un ipotetica vittoria del ricorso.

24 gennaio 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa con autovelox in auto civetta » E' illegittima
E' da considerarsi Illegittima la multa elevata per eccesso di velocità constatata attraverso l'autovelox montato sull'automobile della polizia municipale, se è mancata la contestazione immediata. Chi di voi ha mai preso una multa, scoprendo poi che era stata elevata con il famigerato scout speed. Parliamo di quel dispositivo laser montato [ ... leggi tutto » ]
Multa da autovelox » Se il limite è sforato di poco è nulla
Multa elevata con dispositivo autovelox: se la differenza tra il limite di velocità e l'andatura effettiva del trasgressore è minima la sanzione può essere annullata. Una multa rilevata con apparecchiature di controllo elettronico della velocità come l'autovelox, infatti, può essere annullata quando lo scarto tra l'andatura effettivamente tenuta dall'automobile e [ ... leggi tutto » ]
Multa da autovelox o telelaser » Per contraddire i vigili non serve querela di falso
In ambito di multa elevata tramite apparecchiature autovelox o telelaser, non valgono come piena prova le dichiarazioni degli agenti accertatori solo nelle note difensive di causa, secondo cui l'apparecchio era segnalato correttamente. Come accennato in diversi articoli, le postazioni della polizia, dotate di strumenti di controllo elettronico della velocità, come [ ... leggi tutto » ]
Autovelox fisso o mobile? » Se il verbale non lo indica la multa è nulla
In caso di eccesso di velocità rilevato con dispositivi elettronici autovelox, l'agente accertatore deve attestare sul verbale di contestazione se la postazione di controllo è temporanea o permanente. In caso contrario, la multa è nulla. La pubblica amministrazione proprietaria della strada, infatti, è tenuta a dare idonea informazione, con l'apposizione [ ... leggi tutto » ]
Impugnazione di una multa » L'amministrazione non si costituisce in giudizio? La sanzione è prescritta!
Se l'ente pubblico non si costituisce in giudizio davanti al giudice di pace, qualora sia in corso un procedimento di impugnazione contro un verbale di multa, la prescrizione non si interrompe, e la sanzione non deve essere onorata anche in caso l'automobilista abbia torto. Buone nuove per l'automobilista che impugna [ ... leggi tutto » ]

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa per autovelox non segnalato e impugnazione - come procedere. Clicca qui.

Stai leggendo Multa per autovelox non segnalato e impugnazione - come procedere Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 24 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 21 settembre 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca