Microcredito e responsabilità sociale delle banche

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Nei paesi del sud del mondo il microcredito è lo strumento finanziario per persone sulla soglia di povertà, mentre nei paesi occidentali il microcredito è un sistema possibile di erogazione di fondi sganciato dalla richiesta di garanzie reali e accordato su base fiduciaria alle microimprese. E' quanto emerge da una ricerca condotta dall'Osservatorio sulla Finanza per i piccoli operatori economici Nomisma-CRIF.

Il rapporto mette in luce come in cima alle preoccupazioni delle microimprese nel rapporto con le banche siano il costo del credito e la richiesta delle garanzie reali: il costo del credito è troppo elevato per il 48,32% delle imprese, la banca è troppo rigida nella richiesta di garanzie per il 46,42%, l'iter procedurale per l'accesso al credito è troppo complesso per il 30,96%, i tempi di accesso troppo lunghi per il 29,49%.

Da ciò emergerebbe un'esigenza, da parte di attività che trovano difficile bancabilità perché ritenute troppo rischiose come l'innovazione, i servizi sociali, il terzo settore, di valutazioni qualitative oltre che quantitative per poter accedere al credito.

20 agosto 2008 · Antonio Scognamiglio

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca