Quando la produzione di olio contribuisce alla sparizione delle foreste tropicali

Numerosi alimenti contengono olio di palma, prodotto da monocolture assai esigenti per ciò che riguarda concimi e insetticidi. Spesso situate nel Sud-est asiatico, queste coltivazioni contribuiscono alla sparizione delle foreste tropicali. Inoltre questo olio è ricco in acidi grassi saturi, sfavorevoli alla salute cardiovascolare. Alcuni fabbricanti utilizzano l'olio di palme che crescono in coltivazioni sostenibili, rispettando le norme ambientali e sociali.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca