Indice del post mantenimento » se ex coniuge non versa l'assegno, chi ne è tenuto?

Al mantenimento dei figli devono provvedere in primo luogo i genitori. Ma i nonni hanno l'obbligo di contribuire al mantenimento dei nipoti qualora i genitori non abbiano i mezzi necessari per provvedervi L'articolo 147 del Codice civile, stabilisce che i coniugi hanno l'obbligo di mantenere, istruire ed educare la prole tenendo conto delle capacità, dell'inclinazione naturale e delle aspirazioni dei figli". Può accadere, tuttavia, che i genitori non abbiano i mezzi necessari per mantenere i figli. In tal caso subentrano gli ascendenti (ad esempio i nonni), in base al successivo articolo 148, che stabilisce: Quando i genitori non hanno [ ... leggi tutto » ]

Spesso associamo i crediti alimentari a quelli dovuti per l'ex coniuge separato e per il mantenimento dei figli. In realtà, si può essere costretti a versare crediti alimentari, in forma coattiva, anche per il mantenimento di altri familiari indigenti. All’obbligo di prestare gli alimenti al familiare indigente (il soggetto dello schema esplicativo) sono tenuti, nell’ordine: il coniuge; i figli legittimi o legittimati o naturali o adottivi e, in loro mancanza i discendenti prossimi, anche naturali (nipoti); i genitori e, in loro mancanza, gli ascendenti prossimi, anche naturali (nonni ); gli adottanti; i generi e le nuore; il suocero e [ ... leggi tutto » ]

Trento, pignorato di parte dello stipendio su richiesta nuora - L'uomo disperato (guadagna 1.200 euro al mese) dopo la notifica di pignoramento di parte dello stipendio. Atto deciso dal Tribunale di Verona al quale si era rivolta la nuora dell'uomo che lamentava il mancato versamento degli alimenti ai figli da parte del marito, resosi irreperibile dopo la separazione. Trento, 3 febbraio 2012 - Dramma sfiorato alla Procura di Trento. Un uomo separato ha tentato di gettarsi dalla finestra dopo aver saputo di dover provvedere al mantenimento non solo della ex moglie ma anche dei nipoti, in base ad un [ ... leggi tutto » ]

11 luglio 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Mantenimento dei figli - obbligati i genitori e gli altri ascendenti
I nonni hanno l'obbligo di contribuire al mantenimento dei nipoti qualora i genitori non abbiano i mezzi necessari per provvedervi Al mantenimento dei figli devono provvedere in primo luogo i genitori. Ciò in forza dell'articolo 147 del Codice civile, secondo cui "i coniugi hanno l'obbligo di mantenere, istruire ed educare [ ... leggi tutto » ]
Studente fuori corso e padre - Tenuto comunque a contribuire al mantenimento dei figli
Il genitore ha l'obbligo di procurarsi i mezzi di mantenimento dei figli, e gli studi universitari all'età di 35 anni, non possono costituire alibi per sottrarsi a tale obbligo. Nel caso specifico, poi, il genitore è proprietario di un immobile e può usufruire di sensibili aiuti da parte dei familiari [ ... leggi tutto » ]
Mancata corresponsione assegno di mantenimento » E' reato anche se coniuge beneficiario non versa in stato di bisogno
La mancata corresponsione dell'assegno di mantenimento configura un reato anche se il coniuge beneficiario non è in stato di bisogno. Per l'integrazione della fattispecie delittuosa di violazione degli obblighi di assistenza familiare, non è necessaria la determinazione di uno stato di bisogno della persona avente diritto quale conseguenza della condotta [ ... leggi tutto » ]
Separazione » Quando l'ex coniuge non versa mantenimento e non ha redditi da pignorare
Grazie alla sentenza di separazione, vi è stata riconosciuta una somma mensile, a titolo di mantenimento, che il vostro ex coniuge non vi ha mai corrisposto. Non avendo lui, redditi apparenti, è stato vano ogni tentativo di pignoramento dello stipendio o del conto: sapete, però, che il vostro ex consorte, [ ... leggi tutto » ]
Obbligo del mantenimento verso i figli - l'articolo 148 del Codice civile
L'articolo 148 del Codice civile prevede un procedimento speciale per ottenere in tempi rapidi la corresponsione del mantenimento per i figli. Questo procedimento può essere azionato da "chiunque vi abbia interesse". Potrebbero quindi ricorrere all'articolo 148 i seguenti soggetti: ciascuno dei genitori, legittimi o naturali; i figli maggiorenni, non ancora [ ... leggi tutto » ]

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post mantenimento » se ex coniuge non versa l'assegno, chi ne è tenuto?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Mantenimento » Se ex coniuge non versa l'assegno, chi ne è tenuto? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 11 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 23 novembre 2017 Classificato nella categoria famiglia - affidamento e mantenimento dei figli Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca