Roberto Quaglieri, per il Corriere della Sera e Sergio Benvenuto, per La Stampa di Torino

Indice dei contenuti dell'articolo


Scrive Roberto Quaglieri, per il Corriere della Sera “La strategia, la chiarezza delle idee, la determinazione, la forza, fanno di questo film il grande capolavoro di Luca Luciani”.

Sergio Benvenuto, per La Stampa di Torino, pone l’accento sul messaggio a cui Luca Luciani tiene molto e che egli ha voluto certamente veicolare con questo film: “… tutti ormai davano Luca Luciani per “fatto, per cotto”. Per la supremazia degli avversari, per le forze in campo: ci aveva cinque grandissime majors contro. E invece Luca ha dimostrato di essere un fatto. Il Top Manager di TIM ha dato prova che piangersi addosso non serve assolutamente a “gnente”. Bene, nel momento duro, quando la squadra non gira ed i giocatori non corrono, Luca ha fornito una prova di carattere. Ha stretto i denti. E’ sceso in campo, ha corso di più ed ha segnato, come fece Napoletone a Waterloo. Adesso merita un applauso per questa interpretazione magistrale, che lo candida prepotentemente all’Oscar”.

5 Aprile 2008 · Patrizio Oliva

Indice dei contenuti dell'articolo




Condividi il post e dona


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Cosa sto leggendo

Stai leggendo Roberto Quaglieri, per il Corriere della Sera e Sergio Benvenuto, per La Stampa di Torino Autore Patrizio Oliva Articolo pubblicato il giorno 5 Aprile 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 13 Giugno 2017 Classificato nella categoria attualità gossip politica

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)

  • karalis 18 Aprile 2008 at 20:11

    Mi fa piacere che il video ti sia piaciuto, Mariangela.
    In effetti, secondo me, si tratta di un lavoro di mixaggio eccellente.
    L’autore, AVIRIGIG, ha dimostrato grande sapienza e conoscenza del montaggio nell’individuare le scene e sovrapporre la voce di Luca Luciani.

    Un tocco da artista. Grazie AVIRIGIG!

  • Mariangela 18 Aprile 2008 at 18:21

    E’ uno spasso. Quando ho visto per la prima volta il video su you tube ho sussultato; mi sembrava l’Ex responsabile del mio settore. Ora l’hanno promosso; ma la somiglianza con Luciani è incredibile. Il Dr. Luciani ha comunque un’avvenire nel mondo dello spettacolo, mi sa che scrivo ai top manager della mia azienda ed alla prossima convention invece che invitare Bartolino, convochino anche Luciani; magari ridiamo anche di più.
    Grazie ancora.
    Mariangela

  • c0cc0bill 11 Aprile 2008 at 21:22

    Quella di Waterloo, è davvero grande, ma il Ns Luciani ci ha abituato davvero bene con gaffes di livello anche precedentemente.

    Durante una convention di Tim , qualche anno fa a Venezia, commentando gli ottimi risultati delle zone commerciali del Sud, il Ns eroe , ha tirato fuori davanti al pubblico astante ” Davanti a questi risultati del Sud , vi chiedo dove stà il Nord est, dove stà il Centro nord? Questa non è un’azienda di TERRONI!!!!!!!!!!”

    Poco da dire, è davvero un grande (raccomandato)

    Pippo,
    non abbiamo nulla vero, da poter pubblicare? Che ne so, un traccia audio …. almeno :-)
    Sarebbe uno scoop formidabile!

    Potresti chiedere ad uno di quei tuoi colleghi che , a dire di Luca Luciani, lo hanno protetto (si fa per dire) e che (sempre a quanto afferma Luca) gli vogliono un sacco di bene :-) .

    Infatti, io a Luca Luciani vorrei chiedere chi lui crede abbia diffuso in rete il video che lo riguarda e chi lui ritiene abbia rimesso in circolazione il video dopo che Telecom ne aveva ottenuto la rimozione su YOUTUBE..

    Ovvio, uno di quelli che stavano lì e che si era evidentemente stancato di ascoltare le vicende storiche di Alessandro propinate da Luca il Grande …..

  • pippo luciani 11 Aprile 2008 at 21:07

    Quella di Waterloo, è davvero grande, ma il Ns Luciani ci ha abituato davvero bene con gaffes di livello anche precedentemente.

    Durante una convention di Tim , qualche anno fa a Venezia, commentando gli ottimi risultati delle zone commerciali del Sud, il Ns eroe , ha tirato fuori davanti al pubblico astante ” Davanti a questi risultati del Sud , vi chiedo dove stà il Nord est, dove stà il Centro nord? Questa non è un’azienda di TERRONI!!!!!!!!!!”

    Poco da dire, è davvero un grande (raccomandato)

  • karalis 10 Aprile 2008 at 14:24

    Un ammiratore a gambe aperte? Ma dai ….

  • nevevalenti 9 Aprile 2008 at 20:18

    Comunque c’è da dire che pure io respiro sfiduSCia. :D

  • cymbalus 6 Aprile 2008 at 22:22

    E comunque, come direbbe Gordon Gecko, “le azioni Telecom sono un polmone”. ;-)

  • Stregone 6 Aprile 2008 at 17:28

    un vero spasso, soprattutto per la fantasia dei nomi dei critici !!!

  • iosmetto 6 Aprile 2008 at 11:07

    mamma mia che ridere!!!

  • vag1985 6 Aprile 2008 at 10:50

    Luca luciani è veramente un fenomeno! luca sei il mio mito….

  • maviserra 5 Aprile 2008 at 21:51

    ahahah bellissimo!!! :D