Indice del post legittimità della segnalazione in cr di un credito in sofferenza

Il Servizio per la centralizzazione dei rischi creditizi, comunemente denominato Centrale Rischi ed affidato alla Banca d'Italia, costituisce uno strumento di ausilio per gli intermediari per la valutazione del merito creditizio della clientela e, in generale, per l'analisi e la gestione del relativo rischio, attraverso il quale si persegue l'obiettivo di accrescere la stabilità del sistema. Tale servizio trova la sua regolamentazione nelle istruzioni specificamente emanate dalla Banca d'Italia agli altri enti creditizi che, al fine del contenimento dei rischi derivanti dal cumulo dei fidi, prevedono un articolato sistema di segnalazioni mensili concernenti le posizioni dei soggetti che hanno [ ... leggi tutto » ]

L'appostazione a sofferenza implica una valutazione da parte dell'istituto segnalante della complessiva situazione finanziaria del debitore e non può scaturire automaticamente da un mero ritardo di quest'ultimo nel pagamento del debito. Resta dunque estraneo alla nozione di "sofferenza" l'inadempimento correlato ad una situazione di illiquidità contingente e non strutturale, non accompagnato, cioè, da un oggettivo stato di difficoltà a far fronte alle proprie obbligazioni. L'appostazione a sofferenza non richiede, però, una previsione di perdita del credito, e dunque ben può sussistere anche qualora il patrimonio del debitore consenta ancora, allo stato e nel contesto della sua negatività, margini di [ ... leggi tutto » ]

2 febbraio 2015 · Simonetta Folliero

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Segnalazione alla Centrale Rischi di un credito in sofferenza - quando è legittima e quando determina il risarcimento del danno
Ai fini dell'obbligo di segnalazione in centrale rischi che incombe sulle banche, il credito può essere considerato in sofferenza allorché sia vantato nei confronti di soggetti in stato di insolvenza, anche non accertato giudizialmente o che versino in situazioni sostanzialmente equiparabili, nozione che non si identifica con quella dell'insolvenza fallimentare, ...
Segnalazione alla Centrale Rischi Bankitalia - Illegittima se effettuata per mero ritardo nel pagamento del debito
E' certamente illegittima la segnalazione alla Centrale Rischi della Banca d'Italia, quando è stata effettuata a sofferenza per un mero ritardo nel pagamento del debito. Come si trae dalle relative istruzioni emanate al riguardo dalla Banca d'Italia, nella categoria di censimento sofferenze va ricondotta l'intera esposizione per cassa nei confronti ...
Segnalazione in centrale rischi da parte dell'istituto di credito » Ecco quando è illecita
Quando il cliente di un istituto di credito è insolvente, la banca ha l'obbligo di segnalarlo alla Centrale rischi. Ma a volte la segnalazione può essere illecita. Infatti, c'è una procedura da rispettare. Prima della messa a sofferenza, l'istituto di credito deve necessariamente fare una valutazione complessiva del cliente e ...
Centrale Rischi » E' illegittima la segnalazione dopo l'accettazione del piano di rientro da parte della banca
E' illegittima la segnalazione alla Centrale Rischi dopo l'accettazione del piano di rientro da parte della banca La segnalazione di una posizione in sofferenza presso la Centrale Rischi, infatti, richiede la valutazione della complessiva situazione finanziaria del cliente, e non può quindi scaturire dal mero ritardo nel pagamento del debito ...
Centrale Rischi – risarcimento danni per segnalazione incauta di cattivo pagatore
Citiamo una recente ed interessante sentenza della Corte di Cassazione. Precisamente la numero 7958/2009, prima sezione civile. Con questa sentenza i giudici hanno accolto il ricorso con il quale, il cliente di un Istituto Bancario nel verificare il passaggio a sofferenza della posizione a lui collegata e la conseguente segnalazione ...

Spunti di discussione dal forum

Segnalazione a sofferenza in Centrale rischi della Banca d’Italia – Quando sarà cancellata?
Una finanziaria ha inoltrato una segnalazione a sofferenza a mio nome: alla banca d'Italia risulta tale segnalazione, quanto rimane prima che venga cancellata?
Può una banca segnalare una sofferenza in CR banca d’Italia senza preavviso?
Premetto che la cifra è inferiore a diecimila euro e che prima della appostazione a sofferenza non era presente nulla nella già citata CR Bankitalia. Al momento sono segnalato da un recupero crediti "Danubio srl" (che ha acquistato il credito da banca Unicredit) che sta reiterando la segnalazione dal 2014…
Sofferenza segnalata in Centrale Rischi – Tempi di cancellazione per richiedere nuovo prestito
Mi è stato girato a sofferenza uno scoperto su un c/c che non utilizzavo da tempo: io vorrei regolarizzare la posizione vorrei sapere che differenza c'è tra il saldo e il saldo e stralcio a livello di segnalazione in centrale rischi ed altre centrali. Se estinguo il debito in quanto…
Ho chiesto un saldo stralcio alla banca e per tutta risposta hanno segnalato il credito in sofferenza in Centrale Rischi – Perché?
Avevo un debito rimanente verso una banca di euro 1800: non potendo più pagare, ho chiesto alla stessa, con una lettera a mezzo fax, la possibilità di un saldo e stralcio per importo di euro 600. La società creditrice mi ha scritto con lettera semplice in adempimento all'obbligo imposto dalla…
Segnalazione alla Centrale Rischi della Banca d’Italia otto anni dopo
Dovendo fare un mutuo, con mio notevole disappunto ho scoperto di essere iscritto alla Centrale Rischi per una somma di circa 9 mila euro. Facendo tutte le visure presso la Banca d'Italia ho scoperto che: Unicredit nel 2004 ha iscritto la Snc di cui ero amministratore, cancellata dal Registro delle…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post legittimità della segnalazione in cr di un credito in sofferenza. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Legittimità della segnalazione in CR di un credito in sofferenza Autore Simonetta Folliero Articolo pubblicato il giorno 2 febbraio 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria le centrali rischi della banca d'italia - cr e cai Inserito nella sezione cattivi pagatori e centrali rischi.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?