Le banche dati occulte dei cattivi pagatori

Volevo chiedere se la segnalazione al crif dopo i termini di legge viene cancellato anche alla finanziaria che ti ha segnalato. e se potrà concederti ancora un finanziamento.

risponde antonio iuri donati

In linea puramente teorica, ai sensi del decreto legislativo 196/03 (Codice della Privacy), i dati inerenti il cliente dovrebbero essere conservati solo fino ad un determinato lasso di tempo, decorso il quale dovrebbero essere cancellati.

Questo vale anche per i dati inerenti la regolarità dei pagamenti; se un soggetto è stato cancellato dal Crif significa che il rapporto con la finanziaria è estinto da tempo, andando a chiedere un nuovo finanziamento alla stessa finanziaria i precedenti ritardi non dovrebbero influire pertanto sull'istruttoria.

La realtà comunque è fatta di altro. Pare che molte finanziarie abbiano della banche dati “occulte”, dove i dati rimangono per sempre… chiaramente lo dico con il beneficio del dubbio, ma si sa che a pensare male ...

Per fare una domanda  sulla CRIF (Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria), sugli altri Sistemi di Informazioni Creditizie (SIC), sui cattivi pagatori, sui tempi massimi di permanenza nelle centrali rischio delle informazioni relative ai cattivi pagatori e su tutti gli altri argomenti correlati, clicca qui.

9 maggio 2010 · Ornella De Bellis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cattivi pagatori e banche dati occulte
In linea puramente teorica, ai sensi del Dlgs. 196/03 (Codice della Privacy), i dati inerenti i cattivi pagatori dovrebbero essere conservati solo per un determinato periodo di tempo, decorso il quale i cattivi pagatori dovrebbero essere cancellati. La realtà comunque è fatta di altro… pare che molte finanziarie abbiano della banche dati “occulte” di cattivi pagatori, dove le informazioni non vengono mai cancellate … chiaramente lo dico con il beneficio del dubbio, ma si sa che a pensare male si fa peccato, tuttavia ci si "azzecca" molto spesso. ...
CRIF EURISC – Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria
Fra i SIC privati assume una importanza rilevante la crif (Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria), nota anche come EURISC. CRIF La crif gestisce un archivio dati privato (EURISC appunto)  a cui aderiscono le principali banche italiane. La crif è specializzata nella realizzazione e gestione di sistemi di referenziazione del credito, anche noti semplicemente come ...
Cattivi pagatori e schedatura nei SIC – Informazioni da Tribunali e Uffici di Pubblicità Immobiliare
Si tratta di informazioni pubbliche, ossia messe a disposizione di tutti i soggetti interessati dalle fonti stesse da cui provengono (Tribunali e Uffici di Pubblicità Immobiliare - le ex Conservatorie), che riguardano il valore patrimoniale degli immobili posseduti da persone fisiche e giuridiche e permettono di valutare eventuali situazioni di ...
Schemi cattivi pagatori
Sottoscritto dai gestori delle Centrali Rischi private, dai rappresentanti degli enti finanziari, da alcune associazioni dei consumatori e dall'Autorità per la tutela della privacy, il codice prevede una serie di disposizioni chiare e precise a tutela dei dati personali dei soggetti censiti, in perfetta armonia con il dettato legislativo del ...
CRIF EURISC – cattivi pagatori eventi pregiudizievoli e diritto all'oblio
Ho chiesto recentemente un finanziamento che mi è stato negato in ragione del fatto, così mi hanno riferito, che risulto iscritta alla CRIF come cattiva pagatrice, o meglio cattivo pagatore. Cinque anni fa, in un momento di gravi difficoltà economiche, ho  sospeso il pagamento del mutuo di casa mia per un ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le banche dati occulte dei cattivi pagatori. Clicca qui.

Stai leggendo Le banche dati occulte dei cattivi pagatori Autore Ornella De Bellis Articolo pubblicato il giorno 9 maggio 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria domande e risposte su prestito negato e cattivi pagatori .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca