La sospensione feriale dei termini processuali in materia di giustizia civile, amministrativa e tributaria - Le norme

La norma prevede espressamente che, se l'inizio del decorso dei termini processuali cade durante il periodo di sospensione feriale, i termini iniziano a decorrere alla fine del periodo di sospensione e cioe dal 16 settembre.

La norma che ha previsto la sospensione estiva dei termini processuali fa riferimento ai “termini processuali relativi alle giurisdizioni ordinarie ed a quelle amministrative”.

Per tali si devono intendere i termini riferibili a:

  •  le controversie di natura civilistica (ad esempio, controversie in materia di locazione di immobili urbani);
  •  le controversie di natura amministrativa e tributaria (tutti gli atti impugnabili dinanzi ai giudici tributari, depositi di atti giudiziari, proposizione ricorsi o appelli alle Commissioni tributarie e ricorsi alla Corte di Cassazione, costituzione in giudizio);
  •  i procedimenti giudiziari in materia societaria (costituzioni, trasformazioni, fusioni, scissioni);
  •  l'accertamento con adesione del contribuente;
  •  la definizione in via breve delle sanzioni amministrative tributarie.
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la sospensione feriale dei termini processuali in materia di giustizia civile, amministrativa e tributaria - le norme. Clicca qui.

Stai leggendo La sospensione feriale dei termini processuali in materia di giustizia civile, amministrativa e tributaria - Le norme Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il giorno 6 luglio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria contenzioso e impugnazione di cartelle esattoriali originate da omesso o insufficiente pagamento di tributi e contributi Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca