Mi trovo in una situazione molto complicata e non so come uscirne

Salve,ho una situazione molto complicata e non so come uscirne…

Ho tre finanziamenti in corso che non riesco più a pagare più due carte revolving il tutto per quasi 40000 euro, in più mi hanno protestato alcuni assegni ,bancari e postali. Ho perso il lavoro ed ora non sò a cosa sto andando in contro, sono nullatenente ma il più lontano possibile dovrei ereditare una casa.

Vorrei più che altro un consiglio sulla strada da percorrere per uscirne senza compromettere ulteriormente il mio futuro, mi dovrei sposare pure a breve, non voglio far ritrovare la mia compagna con debiti miei e nè tanto meno pregiudicare la costituzione di una famiglia, avevo in mente una soluzione a stralcio per le finanziarie ?!

Ma al momento non sono in grado di fare nemmeno una proposta.Cosa fare? Che cosa può succedermi…? Grazie e Saluti

Se Lei non ha reddito al momento c'è poco da fare, a meno che un terzo non decida di aiutarLa.

La questione non è nemmeno quello che Le succederà nell'immediato,  se è nullatenente e se si esclude la segnalazione nelle SIC, quanto quello che potrebbe succederLe in prospettiva, se dovesse ritrovare un lavoro (come Le auguro), o se dovesse ereditare.

Nell'immediato Le sconsiglio di sfuggire dalle finanziarie, parli apertamente loro e gli spieghi la situazione; questo La agevolerò in un futuro quando, ritrovate le risorse, andrà a proporre un piano di rientro o un saldo a stralcio.

In ogni caso La bombarderanno di solleciti, sia pronto.

Per fare una domanda sul come difendersi dalle società di recupero crediti e dagli agenti esattoriali, sui debiti in generale e su tutti gli argomenti correlati clicca qui.

21 marzo 2010 · Tullio Solinas

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Debito non pagato » come opporsi alle scorrettezze dell'addetto al recupero crediti
Quali sono gli strumenti di cui dispone il debitore per opporsi alle pratiche scorrette che gli addetti delle società di recupero crediti mettono spesso in atto per guadagnarsi la misera provvigione. Come reagire alle continue violazioni della privacy, ai reiterati comportamenti lesivi della dignità del debitore, alle richieste per interessi ...
Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per ...
Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi
Ci riferiremo, tanto per fissare le idee, a debiti derivanti da acquisti effettuati avvalendosi di contratti di finanziamento per il così detto credito al consumo. La finanziaria, che non riesce a recuperare le somme erogate, non agisce direttamente contro il debitore. In genere non è organizzata, nè ha le competenze, ...
Le agenzie di debito o (se più vi piace) le debt agency - sono utili al debitore o solo a loro stesse?
Da un pò di tempo si diffondono, anche in Italia,  le agenzie che promettono di liberare dai debiti. Spesso indicate con il temine anglofono ed intrigante di "debt agency". In questo articolo cercheremo di spiegare cosa fanno queste agenzie e se veramente possono risultare utili a cattivi pagatori e protestati. ...
Recupero crediti: siete sicuri di sapere tutto? » Il prontuario per debitori e creditori
Partiamo da un assioma: il recupero crediti è un'attività che mira ad ottenere il pagamento di un credito (totale o parziale), sia quando il debitore rifiuta di onorarlo, sia quando si trova in una situazione di momentanea difficoltà ad adempiere la propria obbligazione. Sono ormai sempre più numerose le discussioni ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mi trovo in una situazione molto complicata e non so come uscirne. Clicca qui.

Stai leggendo Mi trovo in una situazione molto complicata e non so come uscirne Autore Tullio Solinas Articolo pubblicato il giorno 21 marzo 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca