La nostra nuova pagina 404

Google raccomanda fortemente di evitare gli errori soft 404!

Che cos'è un errore Soft 404?

In genere, quando un visitatore richiede una pagina del tuo sito che non esiste, il server web restituisce un errore 404 (non trovata). Questo codice di risposta HTTP indica chiaramente ai browser e ai motori di ricerca che la pagina non esiste. Di conseguenza, gli eventuali contenuti della pagina non vengono sottoposti a scansione o indicizzazione dai motori di ricerca.

Un errore soft 404 si verifica se il server restituisce una pagina reale per un URL che in realtà non esiste sul tuo sito. In genere succede quando il server gestisce URL che non funzionano o non esistono come se fossero corretti e reindirizza l'utente a una pagina valida, ad esempio la home page o una pagina 404 "personalizzata".

È un problema perché i motori di ricerca potrebbero dedicare molto tempo alla scansione e all'indicizzazione di URL del tuo sito che non esistono e che sono spesso duplicati. Questo problema potrebbe incidere negativamente sulla copertura della scansione del tuo sito perché i tuoi URL univoci reali potrebbero non essere trovati in tempi brevi o visitati spesso a causa del tempo che Googlebot dedica a pagine che non esistono.

Come gestire gli errori Soft 404

È consigliabile configurare il server in modo che restituisca sempre un codice di risposta 404 (Non trovato) o 410 (Non più disponibile) per la richiesta di una pagina che non esiste. Puoi migliorare l'esperienza dei tuoi visitatori configurando una pagina 404 personalizzata da visualizzare quando viene restituito un codice di risposta 404. Ad esempio, potresti creare una pagina contenente un elenco delle tue pagine più visitate, un link che rimanda alla tua home page o che consente di fornire feedback. Tuttavia è importante ricordare che non è sufficiente creare una pagina che visualizza un messaggio 404. È necessario restituire anche il codice di risposta HTTP 404 o 410 corretto.

pagina 404

Dopo aver letto le raccomandazioni di Google, ci siamo convinti ad eliminare la redirect alla home nel caso di pagina inesistente e a confezionare una vera pagina di errore 404, come fanno tutti i siti che si rispettano.

26 ottobre 2016 · Patrizio Oliva

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

attualità gossip politica

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la nostra nuova pagina 404. Clicca qui.

Stai leggendo La nostra nuova pagina 404 Autore Patrizio Oliva Articolo pubblicato il giorno 26 ottobre 2016 Ultima modifica effettuata il giorno 23 gennaio 2017 Classificato nella categoria attualità gossip politica del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca