Portata della fideiussione

La fideiussione può riferirsi ad un debito esistente o futuro. Si noti che oltre al capitale originario si devono calcolare anche i costi relativi ad interessi e spese legali. Per questo l'importo complessivo da pagare può essere sostanzialmente più alto rispetto a quello originariamente richiesto.

Ricordate inoltre che i crescenti impegni assunti con la prestazione di una fideiussione obbligano non solo i fideiussori ma anche i loro successori di diritto o eredi solidalmente e indivisibilmente.

Esempio di un testo tratto da un formulario bancario:

“La fideiussione si estende al complesso di quello che deve il debitore principale direttamente o indirettamente per capitale, oltre agli interessi - anche quelli di mora - ed a tutte le tasse, i contributi, gli oneri ed i costi comprese le spese di giustizia sino all'ammontare massimo previsto nel contratto”

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca