La decadenza dalla rateazione di un ruolo non pregiudica la possibilità di chiedere la dilazione di un altro ruolo

Un cliente dello studio, in passato, è decaduto da un piano rateale per mancato versamento di tre rate consecutive. Questa circostanza pregiudica le istanze future di rateazione di ruoli che dovessero essere iscritti (si consideri che il debito inizialmente rateizzato è stato completamente estinto)?

Studio Marangoni & Associati

Nel caso prospettato, l’avvenuta decadenza dalla rateazione di un ruolo non pregiudica la possibilità di chiedere la dilazione di un altro ruolo.

Per porre una domanda sulla notifica, il pagamento e la dilazione della cartella esattoriale; sul pignoramento esattoriale, il fermo amministrativo e l’iscrizione ipotecaria; e su qualsiasi argomento correlato all’articolo, clicca qui.

20 Ottobre 2008 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Equitalia: decadenza dalla rateazione delle cartelle esattoriali » Consigli per il debitore
Come deve comportarsi il debitore che decade dalla rateazione delle cartelle esattoriali di Equitalia? Quali sono i rischi che corre, e quali gli espedienti che può utilizzare? Vediamolo nel seguente intervento. Il contribuente che non paga otto rate (cinque per le rateazioni concesse a partire dal 22 ottobre 2015), anche non consecutive, del piano di rateazione concesso da Equitalia, decade dal beneficio della dilazione. In tale fattispecie il debito iscritto nelle cartelle esattoriali non può essere più rateizzato e, dunque, non è concesso al debitore di richiedere chiedere una nuova dilazione. Al massimo, il contribuente può chiedere la proroga della ...

Tassa Auto 2010 - Ruolo 2015: a chi chiedere Relate di Notifica?
Sulla scia del mio precedente post, mi è stato risposto di rivolgermi all'Ente dove risedevo nel 2010 per le relate di notifica. E qui sorge una bella domanda: l'Ente che ha fatto l'iscrizione a Ruolo non è della regione in cui risiedevo nel 2010, il Trentino, bensì la sicilia in cui non risiedo dal 2007! Ora, trovandomi all'estero non ho possibilità di recarmi di persona negli uffici di competenza, ma mi sembra ovvio che non sarei comunque andato in sicilia per di persona per chiedere informazioni. C'è la possibilità di fare un accesso a quegli atti tramite il sito di ...

Equitalia » La dilazione della cartella esattoriale non cancella l'ipoteca se già iscritta
Equitalia: l'ottenimento della dilazione del debito per una o più cartelle esattoriali può impedire l'iscrizione dell'ipoteca, ma non la sua cancellazione, se essa era già preesistente. Come noto, dopo aver accettato la dilazione, Equitalia non può procedere all'iscrizione di ipoteca ed altre forme di riscossione coattiva. La possibilità di iscrivere ipoteca, infatti, è possibile solo se la domanda di rateazione è respinta o se il contribuente non rispetta il piano di rateazione. E' bene chiarire che, purtroppo, la domanda di rateazione presentata successivamente all'iscrizione di ipoteca non consente la cancellazione di essa, la quale può rimanere salva fino all'estinzione del ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la decadenza dalla rateazione di un ruolo non pregiudica la possibilità di chiedere la dilazione di un altro ruolo. Clicca qui.

Stai leggendo La decadenza dalla rateazione di un ruolo non pregiudica la possibilità di chiedere la dilazione di un altro ruolo Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 20 Ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 21 Settembre 2017 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)