Ipoteca su bene con usufrutto

Avviso di prossima iscrizione ipotecaria

Ho ricevuto un avviso da Equitalia di prossima ipoteca di un immobile di cui godo della sola nuda proprietà.

Il valore del debito è di circa € 30.000 mentre quello reale dell'immobile circa 100 volte tanto.

Attualmente sull'immobile c'é un usufrutto dei miei genitori (reali utilizzatori del bene).

E' ancora possibile rateizzare l'importo? Vista la presenza dell'usufrutto e la sproporzione tra il debito e il valore del bene l'immobile può essere messo all'asta?

Iscrizione di ipoteca finalizzata a garantire il creditore e non ad espropriare il debitore

L'iscrizione di ipoteca è un atto finalizzato a garantire il creditore nel caso in cui il debitore decida di vendere il bene. Non si tratta necessariamente di un atto preordinato all'espropriazione del bene.

Anche perché, per l'espropriazione, il rapporto fra debito e valore del bene deve assumere determinati valori, regolati dalla legge.

La richiesta di dilazione del debito è possibile in qualsiasi momento.

17 settembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ipoteca su bene con usufrutto. Clicca qui.

Stai leggendo Ipoteca su bene con usufrutto Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 17 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 21 settembre 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca