Ipoteca su bene con usufrutto - indebitati.it

Avviso di prossima iscrizione ipotecaria

Ho ricevuto un avviso da Equitalia di prossima ipoteca di un immobile di cui godo della sola nuda proprietà.

Il valore del debito è di circa € 30.000 mentre quello reale dell’immobile circa 100 volte tanto.

Attualmente sull’immobile c’é un usufrutto dei miei genitori (reali utilizzatori del bene).

E’ ancora possibile rateizzare l’importo? Vista la presenza dell’usufrutto e la sproporzione tra il debito e il valore del bene l’immobile può essere messo all’asta?

Iscrizione di ipoteca finalizzata a garantire il creditore e non ad espropriare il debitore

L’iscrizione di ipoteca è un atto finalizzato a garantire il creditore nel caso in cui il debitore decida di vendere il bene. Non si tratta necessariamente di un atto preordinato all’espropriazione del bene.

Anche perché, per l’espropriazione, il rapporto fra debito e valore del bene deve assumere determinati valori, regolati dalla legge.

La richiesta di dilazione del debito è possibile in qualsiasi momento.

17 Settembre 2012 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Fermo amministrativo ipoteca e pignoramento esattoriale » Il punto
Con l'attuazione del Decreto Legge 69/2013, cosiddetto Decreto del Fare sono state introdotte importanti novità per quanto riguarda il fermo amministrativo, l'ipoteca, il pignoramento esattoriale (immobiliare e non) e quello presso terzi. All'interno dell'articolo faremo il punto sulla situazione con particolare attenzione su ogni singolo aspetto. ...

Ipoteca esattoriale ed espropriazione immobiliare - limiti di importo e condizioni per procedere
In tema di iscrizione di ipoteca esattoriale ed espropriazione immobiliare, la legge numero 16/2012 (approvata il 2 marzo 2012) è intervenuta per fissare gli importi minimi dei debiti tributari per ipoteca ed espropriazione immobiliare. Iscrizione di ipoteca esattoriale L'ipoteca è una misura cautelare che garantisce il credito, attribuendo all'ente creditore il diritto di essere soddisfatto con preferenza nel caso di espropriazione. L'ipoteca può riguardare beni del debitore o del coobbligato (ipoteca legale) o di un terzo (ipoteca volontaria). Si costituisce mediante iscrizione nei registri immobiliari. Dal 13 luglio 2011, prima di iscrivere ipoteca, Equitalia è tenuta a notificare al proprietario ...

Ipoteca esattoriale - differenze con ipoteca volontaria e giudiziale
L'ipoteca esattoriale, prevista dall'articolo 77 del d.P R. numero 602 del 1973 non è riconducibile né all'ipoteca volontaria, in quanto la sua iscrizione prescinde dal consenso del proprietario del bene gravato, né a quella legale, dal momento che l'iscrizione non ha luogo automaticamente su specifici beni oggetto di negoziazione, al fine di garantire l'adempimento di obbligazioni derivanti da un'operazione di trasferimento della proprietà, ma richiede un'iniziativa del creditore e non presuppone un preesistente atto negoziale. Essa, pur potendo essere accostata all'ipoteca giudiziale, con la quale ha in comune la subordinazione dell'iscrizione ad una iniziativa del creditore fondata su un titolo ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ipoteca su bene con usufrutto - indebitati.it. Clicca qui.

Stai leggendo Ipoteca su bene con usufrutto - indebitati.it Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 17 Settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 21 Settembre 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)