Iscrivibile l'ipoteca di secondo grado

Certo che i creditori possono rifarsi sugli immobili. Iscrivono ipoteca di secondo grado e vendono all'asta gli immobili.

Pagano per prime le banche che hanno ipoteche di primo grado e poi si dividono il residuo.

8 novembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca