Ipoteca sulla casa e problemi con il pagamento di prestiti

Indice dei contenuti dell'articolo


Prestiti e ipoteca

Ho dei prestiti in corso che fino ad oggi ho sempre pagato: adesso non guadagno più come prima perché essendo un operaio la crisi ha fatto si che non faccio più’ ore extra, quindi non riesco più a farcela.

Essendoci delle assicurazioni sui prestiti e avendo conseguito un invalidita’ del 60% per due infarti quindi una malattia grave delle coronarie esiste quache modo per usufruirne?

Se incomicio a non pagare possono attaccare la casa che gia’ ha l’ipoteca della banca?

Per favore aiutatemi perche’ non so piu’ come uscirne sono tre mesi che non dormo piu’ e sono entrato quasi totalmente in depressione.

Ipoteca e vendita casa

Con la sola ipoteca di primo grado della banca a garanzia del mutuo ipotecario concessole, potrà almeno “mettere in cascina” il differenziale fra valore commerciale dell'immobile di proprietà e importo residuo del mutuo.

Nella sua situazione di sovraindebitamento non c’è alcuna possibilità di rientro dall'esposizione debitoria.

La presenza di una ipoteca di primo grado sulla casa non impedisce agli altri creditori di aggredirla. Con un’ipoteca di secondo grado, basterà loro attendere con comodo che il pagamento delle rate del mutuo formi nel tempo la capienza per gli altri crediti vantati.

27 Novembre 2012 · Simone di Saintjust