Prestiti e ipoteca

Ho dei prestiti in corso che fino ad oggi ho sempre pagato: adesso non guadagno più come prima perché essendo un operaio la crisi ha fatto si che non faccio più’ ore extra, quindi non riesco più a farcela.

Essendoci delle assicurazioni sui prestiti e avendo conseguito un invalidità del 60% per due infarti quindi una malattia grave delle coronarie esiste quache modo per usufruirne?

Se incomicio a non pagare possono attaccare la casa che già ha l'ipoteca della banca?

Per favore aiutatemi perchè non so più come uscirne sono tre mesi che non dormo più e sono entrato quasi totalmente in depressione.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestiti e ipoteca. Clicca qui.

Stai leggendo Prestiti e ipoteca Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 27 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 3 gennaio 2018 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca