Individuare il cessionario del proprio debito

Deve restare in attesa di una eventuale richiesta di rimborso da parte di qualche società di recupero a cui è stato ceduto il credito.

Se proprio non ha niente di meglio da fare può contattare la finanziaria originaria, farsi dire a chi aveva ceduto il suo credito e via di questo passo fino ad arrivare all’effettivo attuale creditore. Ma a me sembra un suicidio.

La prescrizione interviene dopo 10 anni dall’ultima comunicazione di messa in mora inoltrata dal creditore avente titolo, che sia stata correttamente notificata al debitore, anche per compiuta giacenza.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Azione revocatoria di un atto dispositivo del debitore promossa dal creditore cessionario
Vorrei chiedere se in caso di cessione del credito cambiando il creditore lo stesso può esperire azione revocatoria ma da quale data? Si tiene conto sempre quella del sorgere del credito o da quando è stato ceduto? ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su individuare il cessionario del proprio debito. Clicca qui.

Stai leggendo Individuare il cessionario del proprio debito Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)