Compatibilità indennità di disoccupazione per soci di società di capitali

Ai soci di Società per Azioni e di società in accomandita per azioni, non essendo essi iscrivibili alla Gestione previdenziale degli Artigiani o dei Commercianti o per l'Agricoltura, poiché si è in presenza di soli redditi da capitale non riconducibili ad attività di lavoro dipendente o ad attività lavorativa in forma autonoma o di impresa individuale, il beneficiario dell'indennità di disoccupazione, titolare di redditi da capitale, potrà percepire la prestazione per intero.

Ciò vale anche per i promotori e ai soci fondatori di società per azioni, in accomandita per azioni e a responsabilità limitata che partecipano agli utili: il beneficiario dell'indennità di disoccupazione può percepire la prestazione per intero.

Tuttavia, per quanto attiene i soli soci di società a responsabilità limitata, è iscrivibile alla Gestione previdenziale degli Artigiani o dei Commercianti o per l'Agricoltura il socio che, sebbene non abbia la piena responsabilità giuridica ed indipendentemente dalla qualifica di amministratore, esercita in modo personale, continuativo e prevalente l'attività prevista dall'oggetto sociale. Il limite di reddito entro il quale è da ritenersi consentita l'attività in quest’ultimo caso è pari ad euro 4.800. Il beneficiario della prestazione deve, a pena di decadenza, informare l'INPS entro un mese dall'inizio dell'attività cui si riferiscono i compensi, o dalla presentazione della domanda di indennità di disoccupazione se la suddetta attività era preesistente, dichiarando il reddito annuo che prevede di trarne anche ove sia pari a zero.

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su compatibilità indennità di disoccupazione per soci di società di capitali. Clicca qui.

Stai leggendo Compatibilità indennità di disoccupazione per soci di società di capitali Autore Tullio Solinas Articolo pubblicato il giorno 26 novembre 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 26 novembre 2017 Classificato nella categoria lavoro e pensioni Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca