indebitamento e garante

A seguito vari problemi ed errori del passato mi sono trovato, tra prestiti , carte revolving ecc. un debito di circa 20000 euro .

Qualche rata anche saltuariamente riesco a pagarla , altri non riesco piu e ogni tanto trovo l'avviso in casella di qualche recupero crediti. Sono tutti intestati a me , tranne uno dove mia moglie ha fatto da garante. e in piu abbiamo un mutuo ipotecario sulla casa che abbiamo insieme sempre pagato regolarmente.lavoriamo entrambe ma io ho in più sulla busta 2 trattenute del tot.di 542 , quindi il mio stipendio netto è di 850
volevo sapere:

1)se non pago possono rivalersi direttamente sul garante snza avvisarmi?
2) ho ricevuto 1 raccomandata (CARTOLINA GIALLA CLASSICA DELLA POSTA)con sigla "1AG" POI IL NUMERO , COSA

SI INTENDE PER AG, AVVISO DI GIACENZA O ATTO GIUDIZIARIO? SE COSI FOSSE SE LO RITIRO COSA SUCCEDE? E SE NO LO RITIRO? SONO DISPERATO.......

Cessioni volontarie e pignoramento del quinto dello stipendio possono tranquillamente coesistere, così come possono essere intentati parallelamente separati iter di recupero sull'obbligato principale e sul garante: in pratica, nel caso in questione, potrebbero essere pignorati entrambi gli stipendi del marito e della moglie, fino a soddisfazione completa del creditore, e non mi pare un'ipotesi molto fantasiosa.

Piuttosto che arrivare a tanto, o peggio ancora ad un'ipoteca di secondo grado sull'immobile, conviene cercare un accordo con la finanziaria, magari potrebbe essere strappato un piano di rientro.

25 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indebitamento e garante. Clicca qui.

Stai leggendo indebitamento e garante Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 25 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca