indebitamento e garante

A seguito vari problemi ed errori del passato mi sono trovato, tra prestiti , carte revolving ecc. un debito di circa 20000 euro .

Qualche rata anche saltuariamente riesco a pagarla , altri non riesco piu e ogni tanto trovo l'avviso in casella di qualche recupero crediti. Sono tutti intestati a me , tranne uno dove mia moglie ha fatto da garante. e in piu abbiamo un mutuo ipotecario sulla casa che abbiamo insieme sempre pagato regolarmente.lavoriamo entrambe ma io ho in più sulla busta 2 trattenute del tot.di 542 , quindi il mio stipendio netto è di 850
volevo sapere:

1)se non pago possono rivalersi direttamente sul garante snza avvisarmi?
2) ho ricevuto 1 raccomandata (CARTOLINA GIALLA CLASSICA DELLA POSTA)con sigla "1AG" POI IL NUMERO , COSA

SI INTENDE PER AG, AVVISO DI GIACENZA O ATTO GIUDIZIARIO? SE COSI FOSSE SE LO RITIRO COSA SUCCEDE? E SE NO LO RITIRO? SONO DISPERATO.......

Cessioni volontarie e pignoramento del quinto dello stipendio possono tranquillamente coesistere, così come possono essere intentati parallelamente separati iter di recupero sull'obbligato principale e sul garante: in pratica, nel caso in questione, potrebbero essere pignorati entrambi gli stipendi del marito e della moglie, fino a soddisfazione completa del creditore, e non mi pare un'ipotesi molto fantasiosa.

Piuttosto che arrivare a tanto, o peggio ancora ad un'ipoteca di secondo grado sull'immobile, conviene cercare un accordo con la finanziaria, magari potrebbe essere strappato un piano di rientro.

25 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dello stipendio con cessione e separazione - a volte conviene
Sono un lavoratore dipendente su cui incombono azioni esecutive promosse da Equitalia e da altri creditori. Attualmente percepisco circa 1700 euro netti al mese. Anni fa ho ceduto il quinto dello stipendio per far fronte ad una grave malattia che mi ha colpito all'improvviso (fanno tutte così) e per la ...
Avvisi scorretti dei recuperatori domiciliari
Sovente, non riuscendo a contattare direttamente i debitori perchè assenti durante una visita domiciliare, gli agenti di recupero lasciano degli avvisi nella cassetta delle lettere o sotto la porta del debitore. La deontologia vorrebbe che questi avvisi fossero chiusi, magari in una busta o con l'utilizzo di una spillatrice, in ...
Pignoramento stipendio e pensione su cui grava ritenuta ex articolo 8 legge 898/1970 o ordine di pagamento diretto del Tribunale ex articolo 156 codice civile
Come sappiamo l'articolo 8 della legge 898/1970 dispone che il coniuge cui spetta la corresponsione periodica dell'assegno di mantenimento, dopo la costituzione in mora a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento del coniuge obbligato e inadempiente per un periodo di almeno trenta giorni, può notificare il provvedimento in cui è ...
Quando una proprietà indivisa è per il debitore un peso di cui sbarazzarsi
Illustro brevemente la mia situazione che da circa 2 mesi a questa parte, mi logora. Ho due contratti di finanziamento con la Santander Consumer Bank, di cui uno di circa 28.000€ e l'altro di 4500 €, in più, sempre con loro ho una carta revolving (per 1500 €).  Un altra ...
Pignoramento dello stipendio - Le nuove norme per crediti di natura esattoriale
La conversione in legge del decreto per la semplificazione degli adempimenti fiscali, contiene importanti novità in tema di pignorabilità di stipendi e pensioni. Il decreto introduce un limite di pignorabilità presso terzi per stipendi, salari o altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego parzialmente derogando, per la ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indebitamento e garante. Clicca qui.

Stai leggendo indebitamento e garante Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 25 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca