Indice del post l'inadempimento e la mora del debitore » piccolo prontuario

Inadempimento e mora del debitore: cosa significano queste brutte parole? Facciamo chiarezza all'interno dell'articolo. Inadempimento dell'obbligazione Una volta nata un'obbligazione tra due parti, si sa, si è costretti ad eseguire la relativa prestazione. Ma cosa accade se la prestazione non è eseguita o non eseguita secondo quanto si era promesso? In questi casi si ha l'inadempimento dell'obbligazione, la quale potrà far nascere una responsabilità per i danni subiti dal creditore. Il debitore inadempiente sarà quindi tenuto al risarcimento dei danni subiti dal creditore. Andiamo con ordine considerando i due articoli fondamentali dedicati all'argomento, e precisamente l'articolo 1218 del codice [ ... leggi tutto » ]

Una particolare forma di inadempimento è costituita dal ritardo ad adempiere (mora del debitore). Ciò presuppone che il ritardo sia imputabile al debitore. Se la prestazione è temporaneamente impossibile per caso fortuito o forza maggiore, il ritardo è giustificato e il debitore sarà tenuto ad adempiere non appena cesserà l’impossibilità, senza incorrere in alcuna responsabilità. Se la prestazione è ancora possibile e il ritardo è ingiustificato si ha la mora debendi alla quale la legge annette numerose conseguenze. Queste si verificano automaticamente per il solo fatto del ritardo, soltanto nei seguenti casi: Quando l’obbligazione deriva da fatto illecito; Quando [ ... leggi tutto » ]

30 gennaio 2014 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post l'inadempimento e la mora del debitore » piccolo prontuario. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post L'inadempimento e la mora del debitore » Piccolo prontuario Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 30 gennaio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 8 agosto 2017 Classificato nella categoria debitori insolventi Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca