In questi giorni ho ricevuto una cartella esattoriale di 14.000 euro, per un errore che feci all'atto di acquisto della casa

In questi giorni ho ricevuto una cartella esattoriale di 14.000 euro, per un errore che feci all'atto di acquisto della casa nel 2006; infatti dichiarai che era la prima casa di abitazione, ma in realtà ne avevo un'altra che vendetti un mese e mezzo più tardi. Lo Stato mi sta chiedendo la differenza dell'iva, in quanto appunto non era la mia prima casa. Ora mi trovo in gravi difficoltà economiche e non posso pagare quanto richiesto dall'Agenzia delle Entrate. Ho già una cessione sullo stipendio, la casa in questione è quasi venduta. La mia domanda è come posso far capire che non ho i soldi per pagare?e cosa possono fare per costringermi a pagare? Grazie da una donna disperata

Purtroppo la cartella va pagata. Se non potrà farlo rischia dal fermo amministrativo dell'auto, al pignoramento dello stipendio, e anche (ma con minore probabilità) il pignoramento dei mobili di casa. Si ricordi comunque che le cartelle esattoriali possono essere rateizzate.

12 marzo 2010 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Legittima la notifica della cartella esattoriale ad erede se atto richiama iscrizione a ruolo a carico del de cuius
In tema di accertamento la circostanza che la cartella di pagamento sia stata notificata all'erede dell'originario contribuente, non ne fa venir meno la legittimità, quando emessa in conformità dell'articolo 25 d.p. r. numero 602 del 1913, come sostituito dall'articolo 11 d. lgs . numero 46 del 1999, poiché, secondo costante ...
Illegittima la notifica della cartella esattoriale mediante affissione al portone del condominio
Per quanto ci sarebbe da approfondire anche l'aspetto riguardante la violazione del diritto di riservatezza e delle primarie esigenze di privacy del destinatario, dal punto di vista strettamente tributario rileva la circostanza che la notifica delle cartelle esattoriali affisse al portone del condominio non è da ritenersi valida. Questo l'orientamento ...
Riscossione coattiva della cartella esattoriale a seguito mancato pagamento entro 60 giorni dalla notifica
Se non si paga la cartella entro 60 giorni dalla sua notifica l'agente della riscossione può mettere in atto le procedure esecutive che ritiene più opportune al fine di riscuotere il dovuto. Si va dal fermo amministrativo dell'auto all'iscrizione di ipoteca sulla casa, fino ad arrivare all'espropriazione forzata (pignoramento e ...
Cartella esattoriale » E' legittima anche quando nell'atto di pignoramento fondato su essa manca la firma dell'agente della riscossione
Cartella esattoriale: è valida anche se nella notifica dell'atto di pignoramento, fondato sulla stessa, manca la firma dell'agente della riscossione. Non è invalido l'atto di pignoramento dei crediti verso terzi proveniente dall'agente della riscossione, anche se privo della sottoscrizione del dipendente che lo ha redatto, purché rechi l'indicazione a stampa ...
Acquisto casa - imposte da pagare con e senza le agevolazioni prima casa
Le imposte da versare quando si acquista casa dipendono da vari fattori: sono diverse, per esempio, le imposte dovute quando si acquista da un venditore "privato" o da un'impresa e risultano di importo inferiore quando si acquista la "prima casa". Se il venditore è un privato, la vendita è assoggettata ...

Spunti di discussione dal forum

Atto di pignoramento della mia casa per un debito non pagato – Cosa posso fare?
Possiedo una casa di valore più o meno 100 mila euro, su cui grava un mutuo residuo non ancora finito di pagare di 20 mila euro, con rate regolari e tutte pagate fino ad ora. Il problema è con un finanziamento che presi con la banca di credito cooperativa di…
Cartelle esattoriali notificatemi a novembre 2017 – Si possono rottamare?
Il mese scorso ho ricevuto una mega cartella esattoriale contenente diverse multe prese durante quest'anno: insieme alla cartella, mi è stato notificato un preavviso di fermo amministrativo. Dato che non ho soldi per pagare tutto entro i 30 giorni, per evitare che il fermo venga iscritto, posso effettuare la domanda…
Preavviso di fermo amministrativo per cartella mai ricevuta prima
Ho ricevuto in questi giorni un preavviso di fermo amministrativo dell'auto per due cartelle equitalia rispettivamente del 2009 e del 2011, relative a multe del 2005 e 2006. ma non ho mai ricevuto prima queste cartelle e, che mi risulti, neanche le notifiche delle multe a cui si riferiscono. Dopo…
Preavviso di fermo amministrativo nonostante impugnazione e sospensione della cartella esattoriale – Come contestarlo?
Ho ricevuto un preavviso di fermo amministrativo, nonostante abbia impugnato la cartella esattoriale alla base del provvedimento. In pratica per una multa per violazione del codice della strada che in realtà avevo pagato, dopo aver ricevuto cartella esattoriale, è stato presentato ricorso al giudice di pace ed avevo ottenuto la…
Non riesco a pagare, ho perso il lavoro ed una società di recupero crediti minaccia di pignorarmi casa
Io ho sempre lavorato e per fortuna avevo un buon stipendio, ma ho perso il lavoro da tempo e sopravvivo con 900 euro al mese che riesco ad alzare. Per fortuna casa era di proprietà, ma alcune vecchie rate di vari prestiti non riesco a saldarli e sono in ritardo…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su in questi giorni ho ricevuto una cartella esattoriale di 14.000 euro, per un errore che feci all'atto di acquisto della casa. Clicca qui.

Stai leggendo In questi giorni ho ricevuto una cartella esattoriale di 14.000 euro, per un errore che feci all'atto di acquisto della casa Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 12 marzo 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?