Pane

Il pane è lo stesso tutto l'anno, non si può consigliare un consumo in base alla stagionalità. Il consumatore deve iniziare a fare le sue scelte verso il tipo di pane più consono alle esigenze familiari, e questo può trovarlo soltanto presso il fornaio di fiducia, che lavora per soddisfare le famiglie italiane con prodotti di qualità.

Il fornaio di fiducia può consigliare al consumatore i giusti acquisti senza  dimenticare la freschezza e la qualità dei prodotti.

Si può consigliare al consumatore che cerca il risparmio di sostituire le tipologie di pani speciali con quelli locali così come sostituire il pane di pezzatura piccola con quella grande a seconda della Regione di appartenenza.

Logicamente, se il consumatore intende acquistare il pane speciale, a scapito della rosetta o del pane casereccio, il prezzo sarà superiore.

Dall'ultima classificazione ISTAT sulla spesa delle famiglie italiane l'incidenza degli acquisti dei prodotti da forno  è del 2,3%.

22 agosto 2013 · Giovanni Napoletano

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pane. Clicca qui.

Stai leggendo Pane Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 22 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 5 ottobre 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - codice del consumo, vizi della cosa venduta garanzie e recesso - consumismo responsabile Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca