La sospensione del pagamento delle rate del mutuo




» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo



Prorogato al 31 marzo 2014 il termine di presentazione delle domande per la sospensione delle rate dei mutui<. ABI e Associazioni dei Consumatori hanno concordato che:

  1. l’arco temporale entro il quale si devono verificare gli eventi che determinano l’avvio della sospensione è prorogato al 31 dicembre 2013;
  2. le domande possono essere presentate entro il 31 marzo 2014;
  3. sulla base delle disposizioni di vigilanza per le banche, per l’accesso alla misura di sospensione, l’arco temporale per la definizione di ritardo nel pagamento delle rate è rimodulata a 90 giorni;
  4. alla sospensione delle rate dei mutui potranno essere ammesse soltanto le operazioni che non ne abbiano già fruito.

Per porre una domanda sul tasso di mora per ritardato pagamento della rata del mutuo, sulla decadenza dai termini di rateizzazione del contratto di mutuo, sul contratto di mutuo in generale, sulle tipologie di mutuo e sulle normative vigenti in tema di mutuo, clicca qui.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


23 Luglio 2013 · Piero Ciottoli




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la sospensione del pagamento delle rate del mutuo. Clicca qui.

Stai leggendo La sospensione del pagamento delle rate del mutuo Autore Piero Ciottoli Articolo pubblicato il giorno 23 Luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 27 Giugno 2020 Classificato nella categoria nozioni di base su mutui affitti e leasing Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)