Ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF)

Se si appellano alla circostanza che sono passati i sei mesi dalla data dell'operazione previsti da contratto, e che quindi l'estratto conto deve ritenersi approvato ed acquisito, non gli dia retta.

Quando devono esigere crediti ci assillano con la prescrizione decennale.

Presenti reclamo scritto alla banca.

Nel reclamo bisognerà preannunciare ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario ed ed inserire l'ABF fra i destinatari in copia per conoscenza.

E' necessario che sulla copia del reclamo sia apposto il timbro della filiale, la data di presentazione e la firma del funzionario a cui si consegna il reclamo.

Se la banca si rifiuta di rilasciare copia timbrata, datata e firmata del reclamo, inviare alla stessa raccomandata a/r.

Trascorsi 30 giorni e stante il silenzio della banca rispetto al reclamo da lei inoltrato o rilevata risposta negativa alla sua istanza annullamento dell'addebito errato, potrà rivolgersi all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) con un vero e proprio ricorso.

qui invece i moduli da utilizzare e gli indirizzi per inoltrare ricorso.

Oppure consulti questa guida.

arbitro bancario finanziario - guida pratica alla risoluzione stragiudiziale delle controversie bancarie

.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Ricorso all'Abf (arbitro bancario finanziario) » Il prontuario
L'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) è un sistema di risoluzione delle controversie che possono sorgere tra i clienti e le banche e gli altri intermediari in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari. E' un sistema alternativo, più semplice, rapido ed economico rispetto al ricorso al giudice anche perché non ...
Cartelle esattoriali di Equitalia - arriva la mediazione obbligatoria con il ricorso in commissione tributaria
Dal primo gennaio 2016, è diventata obbligatoria la mediazione tributaria in materia di controversie riguardanti le cartelle esattoriali di Equitalia per vizi propri, il fermo amministrativo di beni mobili registrati, le iscrizioni di ipoteche sugli immobili; beninteso, quando siano in gioco debiti iscritti a ruolo di natura tributaria. Il procedimento ...
Ricorso all'arbitro bancario finanziario nelle controversie con gli istituti di credito » Più conveniente di una causa civile
Sempre più usato lo strumento del ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario da parte dei consumatori che devono contestare un comportamento illecito ad una banca: oneri minori, più velocità nelle sentenze e non obbligatorietà della difesa di un legale. Non si ferma il successo dell'Arbitro bancario finanziario presso il pubblico dei risparmiatori. ...
Portabilità del mutuo – l'Arbitro Bancario Finanziario punisce i ritardi delle banche
La portabilità del mutuo, in Italia, continua ad essere un terreno pieno di ostacoli. Portabilità del mutuo - Cosa prevede la legge La legge numero 102 del 3 agosto 2009, che ha stabilito che, se la procedura per la portabilità del mutuo dalla vecchia alla nuova banca dura più di 30 ...
Si può adire l'Arbitro Bancario Finanziario anche attraverso una segnalazione al Prefetto
Il decreto "Salva Italia" ha previsto in capo ai Prefetti la facoltà di segnalare all'ABF specifiche problematiche relative all'erogazione del credito da parte delle banche. La norma si colloca sulla scia dell'esperienza degli speciali “osservatori” sull'andamento dell'erogazione del credito, operanti presso le Prefetture dei capoluoghi di regione. Gli osservatori hanno ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ricorso all'arbitro bancario finanziario (abf). Clicca qui.

Stai leggendo Ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 12 dicembre 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca