A quali condizioni di reddito può essere richiesto il gratuito patrocinio

Indice dei contenuti dell'articolo


Per essere ammessi al Patrocinio a spese dello Stato è necessario che il richiedente sia titolare di un reddito annuo imponibile, risultante dall’ultima dichiarazione dei redditi, non superiore a euro 11.369,24.

Se l’interessato convive con il coniuge o con altri familiari, il reddito è costituito dalla somma dei redditi conseguiti nel medesimo periodo da ogni componente della famiglia, compreso l’istante.

Nel solo ambito dei procedimenti penali, la regola che impone la somma di tutti i redditi prodotti dai componenti della famiglia è contemperata dalla previsione di un aumento del limite di reddito che, a norma dell’articolo 92 del Testo Unico, è elevato ad euro 1.032,91 per ognuno dei familiari conviventi.

Chi può richiedere l’ammissione in ambito penale

  • i cittadini italiani;
  • gli stranieri e gli apolidi residenti nello Stato;
  • indagato, imputato, condannato, offeso dal reato, danneggiato che intendano costituirsi parte civile, responsabile civile o civilmente obbligato per l’ammenda;
  • da chi (offeso dal reato – danneggiato) intenda esercitare azione civile per risarcimento del danno e restituzioni derivanti da reato.

2 Agosto 2013 · Carla Benvenuto

Indice dei contenuti dell'articolo




Condividi il post e dona


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su a quali condizioni di reddito può essere richiesto il gratuito patrocinio. Clicca qui.

Stai leggendo A quali condizioni di reddito può essere richiesto il gratuito patrocinio Autore Carla Benvenuto Articolo pubblicato il giorno 2 Agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 18 Dicembre 2016 Classificato nella categoria difendersi dai creditori con il gratuito patrocinio - assistenza legale

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)

  • mario 24 Gennaio 2010 at 14:18

    salve, ho perso il lavoro l’anno scorso ad ottobre e quindi non ho più reddito, posso accedere al gratuito patrocinio

    • cocco bill 24 Gennaio 2010 at 17:12

      Certamente.

    • mario 24 Gennaio 2010 at 20:29

      Scusi, guardavo però i requisiti su un modello di domanda e ti chiedono espressamente i redditi dell’anno precedente, e nelle istruzioni specificano che se hai avuto redditi superiori a tot nell’anno precedente non ne hai diritto, mi sembra una ingiustizia , lei cosa dice? devo fare ugualmente la domanda?
      grazie